Please select your default edition
Your default site has been set

Mercato NBA: James Harden ai Nets, LeBron James: "Ho 36 anni, sono stanco"

social
©Getty

Il n°23 dei Lakers, indicato come il principale "spauracchio" che costringe le altre star NBA a mettersi insieme per cercare di batterlo, ha condiviso su Twitter un video ironico su di lui diventato virale, in cui il finto LeBron scopre della trade di Harden a Brooklyn e si dispera a causa dell'ennesima missione da compiere: "Smettetela di passarmi il pallone, ho già battuto gli Warriors"

“Ai Mets? Ai Mets stai dicendo?”: è con incredulità e stupore che il finto LeBron James, interpretato da Mark Phillips - youtuber di successo, grazie all’intrattenimento online e a brevi film ironici - accoglie la notizia del passaggio di Harden ai Nets; proprio mentre stava tirando in palestra e mostrando la sua capacità di andare a bersaglio dando le spalle al canestro. Una tripla spettacolare contro i Rockets che ha segnato la fine dell’esperienza del Barba a Houston, il suo passaggio a Brooklyn e la conseguente ironia social su quella che sarà stata la reazione di James. Il video di Phillips infatti ha spopolato nel giro di poche ore, raggiungendo oltre 12 milioni di visualizzazioni prima di finire anche sulla bacheca Twitter di LeBron - che non ha resistito alla tentazione, citando parte delle frasi pronunciate dal disperato n°23 gialloviola: “Harden, Durant e Irving insieme? Ho 36 anni, ho 36 anni! Perché è sempre una sfida tutti contro di me? Basta, non passatemi più il pallone, sono stanco! Ho già sconfitto i Golden State Warriors!”. Un modo per ridere, scherzare e al tempo stesso lanciare un messaggio (chiaro) ai propri avversari.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.