Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Miami Heat, Jimmy Butler e l'assenza "che pesa": ha perso 5 kg in una settimana

IL CASO
©Getty

Le immagini del video - nonostante la modesta qualità - parlano da sole: l'All-Star degli Heat, fuori ormai da nove partite e tornato a bordocampo soltanto nelle ultime 24 ore per seguire la squadra, è apparso davanti le telecamere ben più "scavato" di quanto non fosse a inizio stagione. E c'è chi conferma: "Ha perso più di cinque chili in una settimana"

Tutti guardano al record degli Heat (6 vittorie e ben 12 sconfitte), che in questo primo mese di regular season sono sembrati soltanto un lontano parente della squadra che lo scorso ottobre ha conquistato le finali NBA. No, la stagione di Miami è partita in maniera pessima, ma non si può non tenere conto delle difficoltà e delle tante assenze dovute al contagio da COVID-19. Jimmy Butler su tutti, fuori da nove gare a causa del protocollo di sicurezza previsto dalla NBA e tornato ad affacciarsi in panchina soltanto nelle ultime 24 ore - liberato dalla quarantena, ma in attesa dei tre giorni di rito che permettono poi di rimettere piede in campo. In molti hanno notato un particolare: quanto Butler appaia più magro e “meno muscoloso” del solito. Stando a quanto raccontato da alcuni giornalisti di Miami, l’impressione trova un riscontro: “Butler ha perso più di 5 kg in una sola settimana”. Un bel problema per l'All-Star degli Heat, che dovrà ritrovare non solo il ritmo partita, ma anche quella fisicità che lo stop improvviso causa COVID gli ha fatto perdere di colpo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche