Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Denver-Detroit rinviata a pochi minuti dalla palla a due per protocollo anti-Covid

COVID-19

La sfida in programma alle 21 (ora locale) nell'arena di Denver è stata rinviata a pochi minuti dalla palla a due a causa del risultato positivo/inconcludente relativo a un giocatore di Pistons

CORONAVIRUS, DATI E NEWS IN DIRETTA

Ventitreesima partita stagionale rinviata a causa del rigido protocollo di sicurezza anti-Covid della NBA. Questa volta la decisione di non disputare la sfida tra Denver e Detroit è arrivata a pochi minuti dalla palla a due. Decisivo il responso positivo/inconcludente (così riporta Espn) di un tampone di un giocatore dei Pistons, il cui risultato è arrivato proprio a ridosso del match, mentre la squadra di coach Casey stava visionando dei filmati pre-partita. I Pistons sono rimasti a Denver per procedere con il tracciamento dei contatti e con nuovi tamponi, ma dovrebbero comunque partire per Salt Lake City dove nella notte tra martedì e mercoledì è in programma la sfida contro i Jazz. Nel pre-partita di Denver gli ex Nuggets Jeramy Grant e Mason Plumlee hanno salutato e abbracciato i loro ex compagni, anche questa situazione andrà valutata dalla NBA.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche