Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Indiana sfida Utah: LIVE su Sky Sport NBA alle 19

NBA
©Getty

I Jazz sono la miglior squadra NBA, i Pacers appaiono in un momento di difficoltà. Ma la sfida tra Utah e Indiana è anche il duello ad alta quota tra Rudy Gobert e Myles Turner, i due migliori stoppatori della lega, senza dimenticare Donovan Mitchell e Domantas Sabonis che stanno giocando la miglior pallacanestro della loro carriera 

Non i Lakers di LeBron James e Anthony Davis. Non i Nets dei “Big Three”. Non i Clippers di Kawhi Leonard e Paul George né i Philadelphia 76ers di Joel Embiid e Ben Simmons. La miglior squadra NBA sono gli Utah Jazz, che quest’anno hanno già messo assieme una striscia di 11 vittorie consecutive e che — interrotta quella, dai 47 punti di uno Jokic scatenato — hanno ripreso a vincere come nulla fosse (contro Pistons, Hawks e Hornets). Il test più duro forse arriva ora, in trasferta nell’Indiana contro i Pacers di uno scatenato Domantas Sabonis (21 punti e 12 rimbalzi di media fin qui per lui) ma non solo. La squadra dell’esordiente Nate Bjorkgren infatti sta avendo anche la sua miglior annata NBA da Myles Turner, miglior stoppatore NBA con 3.7 palloni rispediti al mittente ogni sera. Il secondo in questa classifica poi è il suo avversario di serata, quel Rudy Gobert (2.7 stoppate di media) per due anni in fila votato miglior difensore NBA, nel 2018 e nel 2019. “Io invece anche quando ho guidato la NBA per stoppate [nel 2018-19, ndr] non mi sono neppure ritrovato inserito nei migliori quintetti difensivi. Oggi voglio dimostrare che le mie stoppate non sono fini a se stesse ma il risultato del mio ruolo di àncora difensiva di questa squadra”.

vedi anche

Una domenica sera tutta NBA: alle 20 Phoenix-Boston su Sky Sport Arena

I dati in realtà raccontano che tra le due difese è quella di Utah la migliore (solo Lakers, Rockets e Sixers fanno meglio dei Jazz, mentre Indiana per rating difensivo è solo 16^) e gli uomini di Snyder accanto alla quarta miglior difesa NBA accoppiano anche il quarto miglior attacco (10° quello dei Pacers). Si spiega così il record di 18 vinte e 5 perse con cui gli uomini di coach Snyder guardano il resto della lega dall’alto verso il basso. Donovan Mitchell e compagni vogliono approfittare del momento no dei Pacers — che hanno perso 4 delle ultime 5 — e in trasferta i Jazz hanno già dimostrato di saper dare il meglio, con 9 vittorie nelle prime 12 gare fin qui giocate. Appuntamento a partire dalle ore 19 su Sky Sport NBA con il commento di Alessandro Mamoli e Matteo Soragna

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche