Please select your default edition
Your default site has been set

Playoff NBA, Anthony Davis ci sarà in gara-6? I Lakers sperano nel recupero

IL RITORNO
©Getty

Le speranze di rimonta dei Lakers nella complicata serie di primo turno contro Phoenix passano anche dal ritorno in campo di Anthony Davis - alle prese con un problema all’inguine: “I trattamenti stanno funzionando, sto meglio, ma deciderà lo staff medico se dare o meno il via libera per gara-6”

Dopo il crollo in gara-5 e lo svantaggio per 3-2 nella serie contro i Suns, tutti in casa Lakers aspettano una scossa, un cambio di passo e magari un ritorno eccellente in quintetto. Anthony Davis sta recuperando e le sue parole lasciano sperare in una svolta: “Speriamo che la riabilitazione continui a dare i frutti sperati e che lo staff tecnico riesca ad avere certezze nel lasciarmi libero di scendere in campo. Questo è l’obiettivo di tutti: l’unica cosa che posso garantire è quella di continuare al lavorare e a fare trattamenti fino a poche ore dalla palla a due”. Non è da escludere dunque un ritorno in campo in extremis, anche perché per i Lakers potrebbe essere anche l’ultima occasione in stagione prima dell’eliminazione. “È dura vedere i miei compagni in difficoltà e non poter dare una mano: ero frustrato e fuori dal parquet, ma sapevo che il mio corpo non mi avrebbe permesso di incidere in alcun modo. Ma per fortuna resta ancora una gara-6 da giocare: abbiamo a disposizione le armi necessarie per proseguire la corsa playoff”.

vedi anche

Anthony Davis in borghese: la maglia è per Kobe

In campo invece ci sarà sicuramente Andre Drummond - titolare in questa serie e non sempre in grado di incidere come avrebbe voluto. Con l’assenza di Davis però nell’ultima partita non è riuscito a fare quel passo in più che in molti si aspettavano da lui: 7 punti in 22 minuti con 2/5 al tiro e 13 rimbalzi, un fattore non sufficiente per supportare una squadra naufragata a Phoenix. Per questo ha scatenato le attenzioni di molti il suo tweet criptico lanciato nelle scorse ore: “Ricordatevi: controllate tutto ciò che potete e lasciate stare tutto il resto”. Una frase rivolta a coach Frank Vogel? Un commento piccato nei confronti delle critiche che gli sono piovute addosso negli ultimi giorni? Vedremo, con la speranza per i Lakers che alle parole seguano finalmente i fatti nel momento del bisogno.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche