Please select your default edition
Your default site has been set

Mercato NBA, Brad Stevens sceglie Ime Udoka come allenatore dei Boston Celtics

MERCATO NBA
©Getty

Dopo aver scambiato Kemba Walker, Brad Stevens ha preso un’altra decisione importante della sua carriera da capo della dirigenza: il prossimo allenatore sarà infatti Ime Udoka, protetto di Gregg Popovich e attualmente assistente ai Brooklyn Nets. Il coach ha battuto la concorrenza di Chauncey Billups e Darvin Ham

Non è passato neanche un mese da quando Brad Stevens con una mossa a sorpresa ha lasciato la panchina dei Boston Celtics per diventare il capo della dirigenza della franchigia biancoverde, sostituendo Danny Ainge. Ora, dopo aver già effettuato una mossa importante come lo scambio di Kemba Walker riprendendo Al Horford, è giunto a un’altra decisione pesante: quella del suo stesso sostituto. E secondo quanto riferito da ESPN, la scelta per la panchina dei biancoverdi è ricaduta su Ime Udoka, alla sua prima esperienza da capo-allenatore. L’attuale assistente dei Brooklyn Nets sotto Steve Nash è un nome che circola ormai da molti anni, venendo considerato per molto tempo il naturale sostituto del suo mentore Gregg Popovich sulla panchina dei San Antonio Spurs di cui è stato assistente per 7 stagioni. Due anni fa però ha deciso di lasciare il Texas per passare un anno sotto Brett Brown a Philadelphia, firmando poi un contratto con Brooklyn che però lo libererebbe senza problemi.

Perché i Celtics hanno scelto Ime Udoka

approfondimento

Kemba Walker a OKC in cambio di Al Horford

Il coach 43enne ha già una lunga carriera alle spalle, non solo da giocatore (vestendo tra le altre le maglie di Lakers, Blazers, Kings, Knicks e Spurs) ma anche da assistente sia a livello NBA che a livello internazionale, specie ai Mondiali di Cina del 2019 sempre con Popovich. E proprio in quella occasione Udoka ha “fatto colpo” sui tre giocatori su cui si basa il presente e il futuro dei Celtics, vale a dire Jayson Tatum, Jaylen Brown e Marcus Smart. Tutti e tre hanno dato raccomendazioni entusiastiche di Udoka, permettendogli così di battere la concorrenza di Darvin Ham (assistente a Milwaukee, anche lui nel giro dei potenziali capi-allenatori da anni) e Chauncey Billups (assistente di Tyronn Lue ai Clippers).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche