Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Draft 2021: Cunningham va a Detroit con la n°1. Tutte le scelte LIVE

Dalle 2 di notte italiane, per quasi 5 ore, il Draft NBA 2021 è stato un'altalena di emozioni, tra scelte annunciate, decisioni sorprendenti, voci di mercato, offerte accettate (quella dei Lakers per Westbrook) e altre rifiutate (quella degli Warriors per Simmons). Una nottata da rivivere momento per momento

Tutte le emozioni della notte del Draft vissute minuto per minuto (il Live Blog elenca le notizie al contrario, dalle più recenti a quelle meno). Le voci di trade - alcune concretizzate (anche clamorose), altre no - le indiscrezioni sulle scelte, i movimenti delle squadre fino all'ultimo momento, per cercare di assicurarsi il prospetto migliore. Tutto quello che è successo nella notte del Draft al Barclays Center e in giro per la NBA rivissuto momento per momento.

1 nuovo post
40. JARED BUTLER AGLI UTAH JAZZ | Tre anni a Baylor, l'ultimo vicino ai 17 punti di media concluso dal premio di miglior giocatore delle Final Four NCAA 2021 dominate anche grazie all'apporto della guardia tiratrice, che eccelle anche in difesa e sa passare la palla
- di Redazione Sky Sport24
39. NEEMIAS QUETA AI SACRAMENTO KINGS | Tre anni a Utah State per questo centro di 2.13 che sul biglietto da visita ha scritto "difensore" (due volte miglior difensore di conference)
- di Redazione Sky Sport24
38. AYO DOSUNMU AI CHICAGO BULLS | Tre anni a Illinois, da junior ha viaggiato oltre i 20 punti di media. Buon rimbalzista per essere una guardia, grazie anche ai 195 centimetri
- di Redazione Sky Sport24
37. JT THOR AGLI CHARLOTTE HORNETS | Giocatore atteso da alcuni verso la fine del primo giro, da altri alle primissime chiamate del secondo, è scivolato invece un po' più in basso. L'ala da Auburn possiede un'intrigante combinazione di centimetri, stazza e rapidità
- di Redazione Sky Sport24
36. MILES McBRIDE AI NEW YORK KNICKS | Ottimo difensore, grande mobilità difensiva, molto fisico: viene da West Virginia
- di Redazione Sky Sport24
35. HERB JONES AI NEW ORLEANS PELICANS | Uno dei pochissimi senior di questo Draft, l'ala di Alabama trova casa al fianco di Zion Williamson
- di Redazione Sky Sport24
34. ROKAS JOKUBAITIS AI NEW YORK KNICKS | Il nuovo giocatore dei Knicks si merita un paragone con Goran Dragic. Come lui mancino, come lui point guard/guardia, ha dimostrato tutto il suo talento nelle fila dello Zalgiris Kaunas, con cui è stato votato miglior giovane emergente nell'ultima Eurolega
- di Redazione Sky Sport24
33. JASON PRESTON AGLI L.A. CLIPPERS | Quasi sconosciuto fino al termine della sua carriera liceale, il junior di Ohio è un giocatore da tripla doppia (oltre 7 rimbalzi e 7 assist di media) capace di guidare una squadra da point guard ma di portare in dote anche molto altro. Da ragazzino era un grande tifoso dei Detroit Pistons
- di Redazione Sky Sport24
32. JEREMIAH ROBINSON-EARL AGLI OKLAHOMA CITY THUNDER | Scelta originariamente in mano ai Knicks, ma New York sceglie di avere la n°34 e la n°36 dei Thunder cedendo loro la n°32. Robinson-Earl forse non eccelle in nulla, ma ha doti atletiche di tutto rispetto, che hanno conquistato un grande esperto di talento giovane come Sam Presti
- di Redazione Sky Sport24
31. ISAIAH TODD AGLI WASHINGTON WIZARDS | Un altro prodotto di Team Ignite (in G League) che trova spazio al Draft. Invece dei Milwaukee Bucks la scelta è effettuata dagli Wizards, che premiano la capacità di Todd di colpire da fuori con precisione nonostante i suoi 208 centimetri
- di Redazione Sky Sport24
Si chiude qui il primo giro di scelte, quelle annunciate dal commissioner NBA Adam Silver. Da tradizione, il secondo giro spetta al vice-commissioner, Mark Tatum
- di Redazione Sky Sport24
30. SANTI ALDAMA AI MEMPHIS GRIZZLIES | Solo alcuni attimi prima della scelta, gli Utah Jazz, titolari della n°30, l'hanno ceduta ai Memphis Grizzlies e la franchigia del Tennessee ha chiamato il giocatore spagnolo di Loyola capace di viaggiare oltre i 21 punti di media nel suo anno da sophomore. Impressionano le sue doti di rimbalzista, favorite anche dai 210 centimetri
- di Redazione Sky Sport24
29. DAY'RON SHARPE AI BROOKLYN NETS | La scelta originariamente era dei Phoenix Suns, ma lo scambio Shamet/Carter ha consegnato la n°29 ai Nets, che l'hanno utilizzata per il centro con un solo anno di esperienza a North Carolina. Per un giocatore di 2.10, impressionano le sue doti di passatore
- di Redazione Sky Sport24
28. JADEN SPRINGER AI PHILADELPHIA 76ERS | La guardia di Tennesse è la scelta di Daryl Morey e dei Sixers: è stato il miglior marcatore dei Volunteers ma in ottica NBA piace soprattutto per la sua fisicità e la capacità di difendere forte
- di Redazione Sky Sport24
27. CAMERON THOMAS AI BROOKLYN NETS | La squadra di coach Nash sceglie di aggiungere una guardia al proprio roster: Thomas arriva da LSU, ed è stato il miglior marcatore della SEC con un raggio di tiro praticamente illimitato. Attaccante di grande razza, è cresciuto nel mito di Kobe Bryant, che omaggia sfoggiando una sua foto nell'interno della sua giacca
- di Redazione Sky Sport24
26. NA'SHON LEE "BONES" HYLAND AI DENVER NUGGETS | Il giocatore dell'anno dell'Atlantic 10 con la maglia di Virginia Commonwealth è la scelta dei Nuggets, convinti dal potenziale offensivo - sia da tre punti che dal mid-range - di questa guardia capace di viaggiare a 19.5 punti di media, top scorer della sua conference
- di Redazione Sky Sport24
25. QUENTIN GRIMES AI NEW YORK KNICKS | Finalmente arrivano sul tabellone del Draft anche i Knicks, che aggiungono la guardia dell'Università di Houston al loro roster. Tiratore sopraffino, si è rivelato passatore molto più solido di quanto pubblicizzato in un primo momento
- di Redazione Sky Sport24
24. JOSH CHRISTOPHER AGLI HOUSTON ROCKETS | Seconda scelta consecutiva per i Rockets, che aggiungono al loro roster la guardia di Arizona con solo 15 partite di esperienza collegiale ma grande potenziale offensivo, per molti tra i migliori realizzatori disponibili
- di Redazione Sky Sport24
23. USMAN GARUBA AGLI HOUSTON ROCKETS | Parenti nigeriani, nazionalità spagnola, buon difensore con esperienza, l'ala del Real Madrid atterra in Texas, dopo aver ben impressionato anche nell'amichevole pre-Olimpiadi con la nazionale delle furie rosse contro Team USA
- di Redazione Sky Sport24
TRADE TRA WASHINGTON E INDIANA | Neppure il tempo di mettere piede nella NBA e Isaiah Jackson capisce subito come funziona la lega. La chiamata inizialmente dei Lakers appartiene invece a Washington, ma neppure la Capitale USA è la destinazione finale per il prodotto di Kentucky, spedito immediatamente in Indiana in una trade che porta in maglia Wizards Aaron Holiday. Washington riceve da Indiana anche la scelta n°31 al Draft
- di Redazione Sky Sport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche