Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, JaVale McGee: "Mi sono divertito di più a giocare con LeBron che con Steph"

le parole
©Getty

Il nuovo centro dei Phoenix Suns, a caccia di motivazioni e di stimolo da veterano nella sua nuova avventura con la finalista NBA della passata stagione, ha fatto un tuffo nel passato e scelto tra LeBron e Steph: avendo giocato con entrambi, ha spiegato che per lui è stato più divertente dividere il parquet con James

JaVale McGee, reduce dalla vittoria della medaglia d’oro olimpica con gli USA a coronamento di una super carriera NBA, ha avuto la fortuna e il privilegio di giocare al fianco dei migliori campioni degli ultimi 15 anni nelle lega - tra i quali, ai primissimi posti, ovviamente anche Steph Curry e LeBron James. Senza denigrare nessuno dei due e sottolineandone l’assoluto valore, McGee non ha nascosto il fatto che si sia divertito di più con il giocatore dei Lakers: “Devo ammettere che la stagione che mi ha dato maggiori soddisfazioni sul parquet è stata la prima al fianco di LeBron in gialloviola”, ha raccontato a Bleacher Report, senza contare però che agli Warriors la sua esperienza è stata più duratura e gli ha portato in dote non uno ma ben due titoli NBA. A livello personale però non è complicato interpretare questa scelta, basta guardare ai numeri: McGee infatti nella prima stagione ai Lakers (2018-19) ha giocato ben 62 gare da titolare, contro le 27 in quintetto nelle due stagioni a Golden State. Il divertimento è stato certamente dettato anche da quello.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche