Please select your default edition
Your default site has been set

NBA 2K22, Evan Fournier attacca: "Sono stanco di avere questa faccia"

la polemica

Il nuovo giocatore dei Knicks, reduce dalla presentazione a New York nei giorni scorsi, sperava di riuscire finalmente “a riconoscersi” nel suo avatar che scende in campo su NBA 2K. Invece anche stavolta non è rimasto soddisfatto e non ha usato mezzi termini per commentare la situazione sui social

La scritta sul petto e i colori della divisa sono cambiati, non la sostanza per Evan Fournier che in un mondo virtuale che diventa via via più realistico resta molto distante a livello di lineamenti dal suo avatar all’interno del gioco NBA 2K22. Immagini che sono finite anche tra le mani del diretto interessato, che ripostandole su Twitter non ha nascosto la sua frustrazione: “Ogni c**zo di anno così… Sono stanco di questa merda”, commentando senza filtri e scatenando l’ironia dei suoi follower. La risposta più divertente è arrivato dall’account ufficiale dei Magic - maglia vestita per anni dal talento francese - che hanno condiviso le immagini di un vecchio Fournier virtuale, che sembra un altro giocatore e che in parte giustifica la sua frustrazione. Riusciranno mai a coglierne in pieno i lineamenti? Magari giocando al Madison Square Garden riuscirà a entrare più facilmente nella memoria dei grafici del gioco.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche