Please select your default edition
Your default site has been set

Mercato NBA, i Lakers lavorano al ritorno di Rajon Rondo a Los Angeles

MERCATO NBA
©Getty

La squadra di Los Angeles potrebbe aggiungere un gradito ritorno a un roster ormai in via di completamento: il campione NBA 2020, finito prima agli Hawks e poi ai Clippers, aspetta il buyout dei Grizzlies che non hanno intenzione di puntare su di lui. A quel punto Rondo potrebbe tornare al minimo salariale a Los Angeles e completare il reparto point guard al fianco di Russell Westbrook e Kendrick Nunn

Dopo la rinuncia a Jared Dudley, non digerita da LeBron James e da tutto l’ambiente gialloviola, i Lakers vanno a caccia di un altro veterano per completare il roster. Uno dei nomi che più volte sono rimbalzati e riportati in queste ultime ore è quello di Rajon Rondo, finito a Memphis dopo un anno complicato tra Hawks e Clippers. I Lakers invece ricordano ancora le sue prestazioni decisive nella conquista del titolo 2020 e vorrebbero aggiungerlo al duo Russell Westbrook - Kendrick Nunn per avere a disposizione un giocatore più propenso all’assist che non alla costruzioni della conclusione personale. “Ci manca parecchio un giocatore come Rondo - aveva spiegato coach Vogel lo scorso febbraio a chi chiedeva conto della mancanza di esperienza del gruppo - è stato una parte fondamentale del lavoro fatto nella conquista titolo 2020, cruciale nel creare la giusta cultura sportiva nel nostro spogliatoio”. La certezza al momento è che Rondo andrà via da Memphis, visto che i Grizzlies liberandosi di Eric Bledsoe hanno portato a 19 il numero di giocatori sotto contratto. Con un giocatore del genere a disposizione, i Lakers non ci penseranno due volte a fare un’offerta.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche