Please select your default edition
Your default site has been set

NBA. Golden State Warriors: Jonathan Kuminga si ferma per un infortunio al ginocchio

WARRIORS
©Getty

Inizio complicato di stagione ancora una volta per gli Warriors, costretti a rinunciare nei prossimi giorni di allenamento anche a Jonathan Kuminga - la 7^ scelta assoluta al Draft dello scorso luglio. Con Thompson e Wiseman ancora fuori e alle prese con il lento recupero fisico, un altro imprevisto che complica la preparazione per Golden State

Il rookie dei Golden State Warriors Jonathan Kuminga, scelto con la 7^ chiamata al Draft dello scorso luglio dalla squadra di San Francisco, è uscito malconcio dalla sfida vinta contro Denver in preseason: il referto medico infatti parla di un problema la tendine del ginocchio destro, da valutare dopo una settimana di riposo, ma che appare come il classico contrattempo che può rallentare il lavoro di inserimento del giovane talento Warriors. La sua presenza nella gara d’esordio contro i Lakers inizia già a essere in dubbio, ma a preoccupare in casa Golden State è il medio-lungo periodo: Klay Thompson e James Wiseman infatti non hanno ancora fissato la data del loro ritorno sul parquet, mentre su Kuminga sono riposte grandi speranze da parte dello staff tecnico degli Warriors che spera di plasmarlo e farlo crescere il più possibile in breve tempo. Non è un progetto che potrà far raccogliere i suoi frutti sin da subito, ma Golden State ha imparato (a sue spese) negli ultimi anni a non rimandare troppo il percorso di crescita - altrimenti il rischio è quello di allevare troppo a lungo giocatori immaturi. E Kuminga non vuole diventare un caso simile per colpa degli infortuni.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche