Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, i Philadelphia 76ers si godono a cena l’esordio vincente senza Ben Simmons

MERCATO NBA
©Getty

Inizia nel migliore dei modi la regular season per Philadelphia, con un convincente successo in trasferta a New Orleans in cui non si è sentita la mancanza dell’All-Star australiano: al suo posto in quintetto Tyrese Maxey, autore di 20 punti e uno dei quattro a superare quella soglia

Dopo settimane tormentate, culminate nell’esclusione di Ben Simmons dalla squadra dopo l’allontanamento dal campo d’allenamento, i 76ers si sono concessi un momento di relax a margine della partita vinta con merito a New Orleans: una cena per fare chiarezza e sgomberare il campo da tensioni inutili. Prima qualche ora di risate insieme, senza pensare alle polemiche e poi una super prestazione che ha portato alla comoda vittoria contro i Pelicans privi di Zion Williamson. “È la terapia migliore - sottolinea Joel Embiid - uscire e fare chiacchiere, lasciando da parte la pallacanestro e il lavoro”. Il centro del Sixers infatti, autore di 22 punti in tre quarti, nell’ultima frazione è rimasto a guardare i compagni controllare senza affanno. “È una sensazione piacevole quella di passare il tempo con gli altri: di solito in trasferta mi chiudo in stanza e gioco alla Play Station”.

vedi anche

Ben Simmons cacciato e sospeso per una partita

Alla fine Doc Rivers ha scelto per il quintetto Tyrese Maxey, unico rimasto vista la defezione di Shake Milton - alle prese con un infortunio. Sia il giocatore al secondo anno che Furkan Korkmaz hanno controllato alla grande il ritmo e non fatto pesare l’assenza di Simmons: Maxey ha chiuso con 20 punti, 8/14 al tiro e 2/3 dall’arco (bottino paragonabile a quanto fatto in carriera dall’australiano, sottolineano i maligni), mentre Korkmaz ne ha aggiunti 22 con un perfetto 4/4 dalla lunga distanza in uscita dalla panchina. Ci saranno test più complicati da affrontare in futuro, ma Philadelphia doveva lanciare un messaggio: possiamo andare avanti e vincere anche facendo a meno di Simmons. Sarà interessante capire dove riusciranno ad arrivare.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche