Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Isaiah Thomas torna in campo: convocato da Team USA

il ritorno

In attesa che qualche franchigia in NBA si faccia avanti e gli offra un contratto, il due volte All-Star è tornato in campo indossando la maglia della nazionale statunitense - convocato per prendere parte a due gare di qualificazione che potrebbero essere la vetrina giusta per mettersi in mostra e conquistare così la fiducia di qualche squadra

Isaiah Thomas tornerà a indossare la divisa rossa, bianca e blu. Di nuovo, ma non quella degli Washington Wizards - con la NBA che continua a tenerlo fuori e a non puntare su di lui - ma quella della nazionale statunitense, con cui parteciperà alle qualificati per i Mondiali che si terranno in Messico nelle prossime settimane. Due volte All-Star, Isaiah Thomas è stato aggiunto al roster insieme a Justin Anderson - chiamati come sostituti degli infortunati Frank Mason III e DaQuan Jeffries. Ancora free agent e in attesa che qualche franchigia bussi alla sua porta, Thomas potrà approfittare dell’occasione per mettersi in mostra; come già accaduto lo scorso febbraio quando indossò la maglia di Team USA per due partite vinte contro Bahamas e Messico in cui segnò 14 punti di media. La competizione internazionale è in programma per l’estate 2023, ma bisogna mettersi a lavoro da subito per conquistare la qualificazione: obiettivo primario per Thomas, tanto quanto quello di prendersi di nuovo una maglia e un po’ di spazio in campo in NBA.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche