Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Flavio Tranquillo: "Pelicans da titolo: Alvarado non è solo una curosità". VIDEO

NBA
©Getty

Il paragone che Alessandro Mamoli e Flavio Tranquillo fanno a "Basket Room Daily" è quello con il piccolo-grande uomo Isaiah Thomas, capace di rubare i cuori di molti ai tempi dei Boston Celtics. "Alvarado non arriverà quarto nelle votazioni per MVP, ma va preso molto sul serio", assicura Tranquillo

Ha appena commentato la gara della sua vita (38 punti e 8 triple a segno) ma Flavio Tranquillo di Jose Alvarado si era innamorato già da prima. Il portoricano cresciuto a New York ha iniziato a fare notizia all'inizio del 2022 (epica la sua gara al Madison Square Garden del 20 gennaio) e i Pelicans sono stati bravi a crederci e a metterlo sotto contratto a lungo termine (a condizioni che oggi appaiono super favorevoli per la franchigia della Louisiana). Nell'ultima puntata di "Basket Room Daily" Tranquillo ha voluto spiegare perché pensa che quella di Alvarado non sia destinata a essere la moda di un momento: "Può essere paragonato a Isaiah Thomas perché all'inizio si pensava che tutto quello a cui entrambi potessero ambire era arrivarci, nella NBA. Poi perché di loro ci si occupa quasi come una 'curiosità'. No, questo non è una curiosità. Questo è buono per davvero, questo sa fare la differenza", dice Tranquillo.

leggi anche

Alvarado show: New Orleans spegne Jokic e Denver

E le notizie positive per i tifosi dei Pelicans non sono finite qui: "Una squadra - non ho problemi a dirlo, oggi - da titolo: lo sembrano già ora, lo saranno ancor più domani", conclude Tranquillo. Anche perché al fianco di Alvarado ci sono sempre Zion Williamson, Brandon Ingram e C.J. McCollum.