Olimpiadi, Zazzeri derubato dei ricordi di Tokyo nella sua Firenze: l'appello sui social

Olimpiadi
zazzeri social ok

Spiacevole disavventura per la medaglia d'argento nella 4x100 stile libero, recatosi nella piscina della sua società per festeggiare la vittoria insieme ai suoi vecchi colleghi e allenatori. Sui social prima l'accusa e poi l'appello: "Siete dei bastardi. Tenetevi pure i beni materiali ma restituitemi i miei ricordi"

TOKYO 2020, TUTTE LE NOTIZIE E LE MEDAGLIE LIVE

Dalla gioia alla beffa, dalla gloria olimpica alla disperazione social. E’ stato un ritorno a casa decisamente inatteso e certamente amaro quello della medaglia d'argento nella 4x100 stile libero Lorenzo Zazzeri, finito sul secondo gradino del podio insieme ad Alessandro Miressi, Thomas Ceccon e Manuel Frigo. Appena rientrato nella sua Firenze l’azzurro si è diretto nella piscina Bellariva per festeggiare la vittoria di Tokyo insieme agli allenatori e ai nuotatori della sua società, la RariNantes Florentia, ma una volta tornato alla macchina ha fatto la spiacevole scoperta: finestrino rotto e sedili posteriori vuoti. Un furto in piena regola, che ha privato Zazzeri di tutti i suoi ricordi olimpici, ma, per fortuna, non della medaglia, che il nuotatore aveva al collo al momento della sua visita al centro sportivo fiorentino, come testimoniato da lui stesso sui social. “Appena tornato… borsa delle Olimpiadi con ricordi rubata di fronte alla piscina… siete dei BASTARDI”, si legge in una prima storia nella quale compare la foto della macchina col vetro rotto. Poi l’appello in una seconda storia: “Aiutatemi a diffondere. Spero nel buon senso di chi mi ha rubato ricordi inestimabili. Un Ipad con il Vlog dei Giochi Olimpici, souvernirs e regali. Vi prego se vedete questa storia tenetevi pure i beni materiali ma ridatemi indietro i miei ricordi. Lasciate la borsa nella piscina Bellariva di Firenze”. Messaggio prontamente ricondiviso da tantissimi colleghi e suoi tifosi. Che, si spera, possanno ripostare nel più breve tempo possibile il messaggio della riconsegna della borsa al povero Lorenzo.

L'appello su Instagram di Zazzeri. Sulla sinistra una foto insieme a Carlotta Toni, nuotatrice della Rari Nantes Florentia

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche