Italia alle Olimpiadi, i risultati degli azzurri

tokyo 2020

Storico Massimo Stano nella marcia 20km, è oro. Gregorio Paltrinieri vince il bronzo nella 10 km di nuoto di fondo. È argento per Manfredi Rizza nella canoa K1 200 metri. Bronzo anche di Viviani nell'Omnium e di Viviana Bottaro nel karate. Italia a 35 medaglie, a -1 dal record storico di Roma 1960 e Los Angeles 1932. 4x100 maschile formata da Patta-Jacobs-Desalu-Tortu in finale nella staffetta

TOKYO, LA GIORNATA LIVE - LE MEDAGLIE AZZURRE

20 km di marcia, storico oro di Massimo Stano!

Altra medaglia azzurra ai Giochi, è per Massimo Stano nella marcia 20 km! Azzurro protagonista della gara: tra i primi tre a metà percorso e sempre davanti nel finale, in lotta coi giapponesi Yamanishi e Ikeda che completano il podio. Chiude in 1'21''05. Medaglia numero 33 azzurra a Tokyo. Settimo oro in questi Giochi. Torna l'oro azzurro nella 20km di marcia dai tempi di Ivano Brugnetti ad Atene 2004. Terzo dopo quello di Maurizio Damilano a Mosca 1980. Nella 50km erano arrivati gli ori azzurri di Schwazer a Pechino 2008, Pamich a Tokyo 1964 e Dordoni a Helsinki nel 1952. 

Nuoto; Paltrinieri bronzo nella 10 km

Impresa di Gregorio Paltrinieri alle Olimpiadi di Tokyo 2020. L'azzurro è medaglia di bronzo nella 10 chilometri di nuoto da fondo. Paltrinieri, che ha da poco sconfitto la mononucleosi, aveva già ottenuto l'argento negli 800 metri stile libero. La prova della 10 chilometri di nuoto è stata vinta dal tedesco Florian Wellbrock, che ha conquistato la medaglia d'oro con il tempo di 1h48'33"7; secondo, e medaglia d'argento, l'ungherese Kristóf Rasovszky, che ha chiuso con un ritardo di 25"3; Paltrinieri, medaglia di bronzo, ha completato la prova a 51"2 dal vincitore. E' la prima volta nella storia dei Giochi che un atleta azzurro si prende due medaglie fra piscina (argento) e acque libere (bronzo). 

Canoa, Rizza argento al fotofinish nel K1 200 metri!

L'azzurro Manfredi Rizza è medaglia d'argento nella canoa sprint, nel K1 200 metri, alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Per stabilire l'ordine d'arrivo è stato necessario il fotofinish: a precedere l'azzurro solo l'ungherese Sandor Totka, oro con 45 millesimi di secondo. La medaglia di Rizza è la numero 32 di Tokyo 2020 per l'Italia, che cosi' uguaglia il bottino di Atene 2004 (dove furono 10 ori, 11 argenti e 11 bronzi, miglior risultato dal 2000) quando mancano quattro giornate di gara compresa l'attuale. Il medagliere azzurro al momento conta 6 ori, 10 argenti e 16 bronzi

Omnium, Elia Viviani è bronzo

Dopo essere partito 13° nella prima prova dello Scratch ed essere risalito (11° nella corsa a tempo) soprattutto grazie al primato nella corsa a eliminazione, Viviani - campione olimpico in carica della specialità - chiude al secondo posto nella classifica generale. La spedizione azzurra di Tokyo eguaglia Sidney 2000 con 34 medaglie. Bronzo per Viviani che ha sfiorato l'argento, vinto nel finale dal neozelandese Stewart. Oro al britannico Walls. 

Viviana Bottaro è bronzo nel karate

Il bronzo nel kata arriva per Viviana Bottaro dopo aver battuto la statunitense Kokumai. Punteggio totale per l’azzurra di 26.48 contro il 25.40 della sfidante. E' la prima medaglia olimpica per l'Italia in questo sport, entrato nel programma olimpico a Tokyo. 

Atletica, 4x100 maschile azzurro in finale

L'Italia si è qualificata alla finale della 4x100 metri piani, alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Il quartetto composto nell'ordine da Lorenzo Patta, Marcell Jacobs, Eseosa Desalu e Filippo Tortu ha chiuso al terzo posto la sua semifinale, in 37''95, dietro Cina e Canada. Il 37''95, nuovo record italiano (il precedente era 38''11) e quarto tempo tra gli otto della squadre qualificate. Meglio del quartetto Patta-Jacobs-Desalu-Tortu hanno fatto la Giamaica (37''82), la Cina (37''92) e il Canada con lo stesso tempo. In finale correranno anche Gran Bretagna (38''02), Giappone (38''16) e le ripescate Germania (38''06) e Ghana (38''08). La finale sarà domani. 

Lotta libera, Chamizo perde la semifinale e va alla finale per il bronzo 

L'azzurro Frank Chamizo ha perso la sua semifinale della lotta categoria -74 chili alle Olimpiadi di Tokyo 2020, e disputera' domani la finale per il bronzo. Chamizo e' stato battuto 7-9 dal bielorusso Mahamedkhabib Kadzimahamedau. Finale in programma domani nella notte italiana. 

Atletica, finale triplo maschile: niente medaglie per Dallavalle e Ihemeje. Wier quinto nel peso

Nel triplo maschile l'oro va al portoghese Pichardo (17.94). Argento al cinese Zhu (17.57), bronzo a Zango (17.47), atleta del Burkina Faso. Nono e undicesimo posto per gli azzurri Andrea Dallavalle e Emanuel Ihemeje. Nel lancio del peso chiude invece quinto l'azzurro Wier, Trionfa con nuovo record olimpico l'americano Crouser con 23.30. Argento all'altro americano Kovacs (22,65), terzo il neozelandese Walsh (22.47). L'azzurro Zane Weir è quinto col personal best di 21.41.

Atletica, staffetta 4x400 femminile: Italia out dalla semifinale

Il quartetto formato - nell'ordine - da Maria Benedicta Chigbolu, Alice Mangione, Petra Nardelli e Rebecca Borga chiude al settimo posto la seconda semifinale, col tempo di 3'27''74, comunque season best. Non basta per la finale in programma il 7 agosto. Avanzano Usa, Giamaica e Gran Bretagna. Nella prima semifinale avanti Polonia, Cuba e Belgio. Ripescate coi due altri migliori tempi Olanda e Canada.

Atletica, salto in alto femminile: out Trost e Vallortigara

Niente finale per le azzurre Elena Vallortigara e Alessia Trost. La prima non supera 1.95. La seconde manca la misura a 1.93. La finale sarà il 7 agosto.

Pentathlon moderno, Alice Sotero quinta dopo la scherma

Pentathlon moderno: concluso il ranking round di scherma femminile: quinto posto di Alice Sotero nella classifica generale. Elena Micheli è 19^. 

Tuffi, out da piattaforma 10 metri Sarah Jodin

Eliminata l'azzurra Sarah Jodoin Di Maria. E' stata eliminata in qualificazione nei tuffi piattaforma 10 metri femminili.

Canoa K2 1000 maschile, out Beccaro-Burgo

Gli azzurri Beccaro-Burgo escono di scena nella semifinale del K2 1000 metri maschile: sono quarti, niente finale. 

Golf, staccate le azzurre dopo secondo giro

Nelly Korda nettamente in testa dopo il secondo round del torneo di golf femminile. L'americana è a -13 dal par. 49° posto per Giulia Molinaro, 55° per Lucrezia Colombotto Rosso, rispettivamente a +4 e +7. 

Skate, Mazzara e Federico eliminati

Niente da fare per i due azzurri dello skate Alessandro Mazzara e Ivan Federico, entrambi eliminati.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche