Caricamento in corso...
07 giugno 2017

Benevento - Carpi: le quote della finale di ritorno dei playoff di B

print-icon
Benevento vs Carpi

Dopo lo 0-0 dell’andata Benevento e Carpi tornano a sfidarsi per un posto in Serie A. Tutte le quote, i pronostici e le curiosità per scommettere sul ritorno della finale dei playoff di B.

Benevento e Carpi si affrontano al Vigorito per la finale di ritorno dei playoff di Serie B. Il pareggio a reti bianche in casa degli emiliani ha regalato un vantaggio importante ai sanniti, che grazie al miglior piazzamento al termine della stagione regolare approderebbero in Serie A anche con un pareggio. Nella storia dei playoff del campionato cadetto è la settima volta che l’andata finisce 0-0 e in sei occasioni ha avuto la meglio chi ha giocato il ritorno in casa. L’unica eccezione è rappresentata però proprio dal Carpi di Castori, che ha ribaltato lo 0-0 interno nella semifinale di ritorno contro il Frosinone, battuto in trasferta 1-0 grazie alla rete di Letizia nel finale. Scopriamo le statistiche, i pronostici e le quote più interessanti della sfida decisiva per la promozione nella massima serie.

Benevento e Carpi in serie positiva

Guardando al finale della regular season e alle gare disputate nei playoff del campionato cadetto, Benevento e Carpi non perdono rispettivamente da 8 e 9 match. I sanniti negli ultimi impegni hanno collezionato 5 vittorie e 3 pari, mentre gli emiliani vengono da 5 vittorie e 4 pareggi.

Il Benevento si è classificato quinto al termine del campionato, collezionando 65 punti (66 sul campo e uno di penalizzazione per irregolarità finanziarie), frutto di 18 vittorie, 12 pareggi e 12 sconfitte. Il Carpi è invece arrivato settimo a 62 punti, con 16 vittorie, 14 pari e 12 sconfitte.

La difesa bunker del Carpi e i gol di Ceravolo

Gli emiliani non subiscono reti nelle gare ufficiali da 293 minuti. L’ultimo gol incassato dal Carpi risale infatti al 22 maggio scorso, nella trasferta contro il Cittadella vinta 2-1. Per i bookmaker è tuttavia probabile una rete dei sanniti, a quota 1.33, mentre il gol del Carpi è dato a 1.47. Il marcatore favorito per la rete dei campani è Fabio Ceravolo, capocannoniere del girone di ritorno grazie a 14 reti (20 quelle complessive in campionato). La rete di Ceravolo è a quota 2.75, mentre quella di Puscas, quinto nella classifica all time dei marcatori dei playoff di B grazie ai gol contro Spezia e Perugia, è a 2.88. Sul fronte dell’attacco emiliano la rete più probabile è quella di Lasagna (a 3.20), il giocatore più determinante della stagione per la squadra di Castori (13 i punti portati dai suoi gol e assist decisivi).

Le quote sui gol riflettono la tendenza delle gare dei playoff, fissando l’Under 2.5 a 1.61 contro il 2.25 dell’Over 2.5. Le quote salgono in abbinata alla doppia chance interna, come nel caso delle opzioni 1X (Under 2.5) a 2.00 e 1X (Under 3.5) a 1.62. La Somma Goal Finale di 2 reti paga 3.25 volte la giocata, mentre l’1 è dato a 4.00. Sono invece più equilibrate le quote Goal/No goal, con il No Goal leggermente avanti a 1.83, rispetto all’1.93 del Goal.

Benevento – Carpi: le quote sull’esito finale

Il risultato della gara di andata e il fattore campo avvantaggiano l’1 del Benevento a quota 2.38, ma anche l’X a 3.00 è un’opzione interessante, e assicurerebbe ai sanniti la promozione. È invece più alta la quota dell’impresa emiliana, data a 3.25. Al termine dei primi 45 minuti i quotisti si aspettano una gara ancora aperta, fissando l’X 1° Tempo a 2.00, mentre le scommesse sul parziale/finale favoriscono l’1/1 a 3.75 e l’X/X e 4.33. Il risultato esatto più atteso dagli scommettitori è la vittoria di misura dei sanniti (1-0 a 4.50), seguita dal pareggio 1-1 (a 6.50) o 0-0 (a 7.00).

Video

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Tutti i siti Sky