21 ottobre 2017

Napoli-Inter: tutte le quote

print-icon
Napoli-Inter quote

Il big match della nona giornata di Serie A si gioca stasera alle 20:45. Il Napoli capolista affronta al San Paolo l’Inter di Spalletti, seconda in classifica a due punti di distacco. Tutte le quote, i dati e le curiosità per scommettere sulla gara.

Dopo aver superato la Roma all’Olimpico nell’ultimo turno (1-0), il Napoli di Sarri sfida l’Inter, reduce dalla vittoria nel derby di Milano (3-2). Nella partita più attesa di questa nona giornata di Serie A si affrontano le uniche due formazioni ancora imbattute in campionato. I partenopei sono a punteggio pieno con nove successi consecutivi, l’Inter ha invece ottenuto un pareggio in casa del Bologna (1-1) e otto vittorie. Ecco tutto quello che c’è da sapere sul confronto, e le quote da non perdere per puntare su Napoli-Inter.

Tutti i precedenti

Pur essendo avanti nel bilancio complessivo dei 142 incroci in Serie A (63 vittorie, 34 pareggi e 45 sconfitte), l’Inter ha vinto soltanto uno degli ultimi nove confronti con i campani, raccogliendo 5 sconfitte e 3 pareggi. Al San Paolo i nerazzurri non vincono dallo 0-2 dal 1997, seguito da 8 partite perse e tre pareggiate. Lo scorso anno a Napoli è finita 3-0 per i padroni di casa, un risultato esatto oggi a quota 11.00.

Già nel novembre 2015 i due club sono arrivati allo scontro diretto al San Paolo come prima e seconda in classifica. In quel caso gli azzurri sono riusciti a ottenere il primato momentaneo, vincendo 2-1 con una doppietta di Higuain.

Napoli – Inter: quote sull’esito finale

Il Napoli viene da 13 successi di fila in campionato, un’impresa che nella storia della Serie A sono riuscite a superare soltanto due squadre: la Juventus nel 2015/16 (15 vittorie) e l’Inter nel 2006/15 (17 vittorie). Fattore campo e stato di forma portano le quote dalla parte di Hamsik e compagni, con l’1 a a 1.50 contro il 4.50 dell’X e il 6.00 del 2.00. Il Napoli favorito anche per il vantaggio nel primo tempo (1 a 2.00) e nel parziale/finale (1/1 a 2.20). Il punteggio più atteso dai bookmaker è il 2-1 (8.00), già uscito in 10 occasioni, seguito dal 2-0 (8.50).

Napoli – Inter: quote delle scommesse sui gol

Al San Paolo si affrontano il miglior attacco e la miglior difesa della Serie A. Con 26 reti all’attivo, il reparto offensivo azzurro è il secondo più prolifico dei maggiori campionati europei. L’Inter ha invece incassato appena 5 gol, un’impresa che ai nerazzurri non riusciva dal 2010/11. Le quote preannunciano almeno una rete per parte (Goal a 1.61) e almeno tre marcature nel corso del match (Over 2.5 a 1.50). Per alzare la posta ci sono gli abbinamenti con le scommesse sull’esito finale, come l’1X (Goal) a 1.85 e l’1X (Over 2.5) a 1.73. Chi punta su una vittoria campana con entrambe le squadre a segno può approfittare dell’Extra Quota Sky Bet, che alza l’opzione a 4.50 (Napoli vince ed entrambe le squadre segnano), un successo della squadra di casa a rete inviolata paga invece 2.85 volte la posta. Gli uomini di Spalletti hanno l’abitudine di segnare nel quarto d’ora finale di partita, frazione in cui hanno messo a segno 9 dei 17 gol siglati. È interessante in quest’ottica il 2 2° Tempo a quota 5.00.

Napoli – Inter: quote dei marcatori

I marcatori favoriti in quota sono Dries Mertens e Mauro Icardi. Mertens (1.73), a segno in tutte le ultime nove gare al San Paolo, ha realizzato soltanto un gol nelle sei presenze contro l’Inter. Sono invece 2 le reti ai partenopei di Mauro Icardi (2.40), che sta realizzando in media un gol ogni 20 palloni giocati.

L’Inter è la vittima preferita di José Callejón (2.30), autore di quattro gol in otto partite di campionato contro l’Inter. Makek Hamsik (3.00) ha segnato 3 reti ai nerazzurri: uno di destro (ottobre 2011), uno di testa (marzo 2015) e uno di sinistro (dicembre 2016).

Vale 4.00 la rete di Perisic, ancora a secco di reti contro il Napoli in Serie A, ma a segno Al San Paolo con la maglia del Wolfsburg nell’Europa League 2014/15.

I PIU' VISTI DI OGGI