Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
05 giugno 2019

NBA pronostici e quote di Golden State-Toronto Raptors: Gara 3 delle Finals

print-icon
NBA pronostici e quote di Golden State-Toronto Raptors

Prima sfida delle Nba Finals in casa di Golden State. Dopo i due incontri in Canada, la situazione è in perfetta partità. Quote e pronostici per gara 3

Dopo due gare intense e ricche di colpi di scena, le Nba Finals arrivano ad Oakland per gara 3, la prima in casa dei Golden State. Le due partite giocate in Canada hanno evidenziato il grande equilibrio tra le due squadre con Curry e compagni che sono riusciti ad espugnare l’Air Canada Centre con una prestazione di grande personalità. Martoriata da una serie incredibile di infortuni, Golden State si è aggrappata alle seconde linee. È stato però un tiro da 3 di Andrè Iguodala, lasciato incredibilmente solo, a pareggiare i conti della serie e dare la vittoria a Golden State. Ora la squadra allenata da Steve Kerr si presenta alla sfida all’Oracle Arena con la possibilità di portarsi in vantaggio.

Sperano invece i Toronto Raptors. Il colpaccio in trasferta è possibile, ma la squadra ci crede e vuole a tutti i costi ribaltare i pronostici. Ad oggi solo i Los Angeles Clippers sono riusciti ad espugnare la Oracle Arena in questi playoff. La squadra di Danilo Gallinari ha vinto due volte ad Oakland e i Toronto Raptors sperano di ripetere l’impresa. La serie in parità costringe i campioni della Eastern Conference a vincere fuori casa. L’ultimo a riuscirsi nelle Nba Finals è stato LeBron James con i suoi Cleveland Cavaliers. Tra il 2015 e il 2016 sono state tre le sconfitte di Golden State all’Oracle Arena, mentre nelle ultime due annate la serie si è sempre conclusa senza discussioni e con un netto 5-0

Golden State-Toronto Raptors NBA Finals gara 3: possibilità di buzzer beater?

La grande prestazione dei Golden State spinge i bookmakers a credere nella squadra di Steve Kerr. I pronostici sono per la squadra di casa che ribalterebbe quindi la serie e per la prima volta potrebbe portarsi in vantaggio. La vittoria dei campioni in carica è data a 1.49, mentre il colpaccio esterno dei Toronto Raptors è quotato 2.57. Sul fronte punteggio, interessante la quota UNDER 212.5 (inclusi overtime) a 1.89, mentre l’UNDER 210.5 (inclusi overtime) è data 2.00. Tra le scommesse più curiose e che attestato l’equilibrio nella serie c’è anche la possibilità di puntare sul buzzer beater decisivo nel match. La quota di 33.00 è davvero allettante per una scommessa che a conti fatti potrebbe davvero avverarsi.

Golden State-Toronto Raptors NBA Finals gara 3: tutto su Leonard e Curry

L’uomo decisivo di gara 2 potrebbe ripetersi anche all’Oracle Arena. Andrè Iguodala ha sempre dimostrato di essere un fattore fondamentale nelle NBA Finals. La possibilità di tripla doppia è quotata 3.50. Per Stephen Curry invece si potrebbe puntare sull’OVER 31.5 punti dato a 1.85, stessa quota dell’UNDER. In casa Toronto Raptors si attende una grande prestazione da parte di Kawhi Leonard. OVER e UNDER 30.5 punti hanno la stessa quota di 1.85. Dopo aver preso la scena in gara 1, la squadra canadese spera nel bis di Pascal Siakam: over 18.5 punti è quotato 1.80. Concludiamo la lunga lista di pronostici e quote con un’altra proposta curiosa che arriva dagli scommettitori. Quali sono le quote per un giocatore espulso? Curry è dato a 66 così come Danny Green Jr, più alte le probabili per Draymond Green quotato a 33.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi