Mondiali di rugby: Galles e Sudafrica in semifinale

rugby

Decise le ultime due semifinaliste dei Mondiali. Il Galles batte la Francia 20-19 grazie a una super rimonta e all'espulsione di Vahaamahina, che lascia i 'galletti' in inferiorità numerica per tutto il secondo tempo. Il Giappone padrone di casa resiste un tempo contro gli Springboks, che poi dilagano 26-3

Sono Galles e Sudafrica le ultime due semifinaliste della Rugby World Cup 2019. A Oita i Dragoni hanno battuto 20-19 la Francia grazie a una meta di Ross Moriarty trasformata poi da Biggar a 5' dalla fine. L'Equipe de France, però, recrimina per l'espulsione di Sebastien Vahaamahina al 48', reo di aver rifilato una gomitata gratuita al flanker gallese Aaron Wainwright, nominato poi 'Man of the match'. Galles che rimonta 12 punti e riesce così a entrare tra le prima 4 squadre del mondo: domenica 27 ottobre affronterà gli Springboks, che si sono liberati 26-3 del Giappone. A Tokyo i  padroni di casa hanno resistito stoicamente per i primi 40' contro il Sudafrica (3-5), prima che il Sudafrica dilagasse nella ripresa: decisivo il solito Makazole Mapimpi, autore di due mete. Nell'altra semifinale, in programma sabato sempre a Yokohama, gli All Blacks se la vedranno con l'Inghilterra

Mondiali, risultati dei quarti di finale

Inghilterra-Australia 40-16
Nuova Zelanda-Irlanda 46-14
Francia-Galles 19-20
Sudafrica-Giappone 26-3

Il programma delle semifinali

Nuova Zelanda-Inghilterra (sabato 26 ottobre a Yokohama)
Sudafrica-Galles (domenica 27 ottobre a Yokohama)

 

I più letti