Coronavirus, le Zebre in bolla in Sudafrica in attesa di rientrare in Italia

Rugby
©Getty

Arrivate mercoledì a Città del Capo per una mini tournée, le Zebre hanno deciso di rimanere in bolla in hotel in attesa di capire le modalità di rientro in Italia. Partite annullate e il presidente Dalai, che parla di situazione tranquilla a Città del Capo, conferma a Sky Sport 24 la volontà di rientrare al più presto

CORONAVIRUS, DATI E NEWS IN TEMPO REALE

I giocatori e lo staff delle Zebre Rugby, la franchigia basata a Parma che gioca nello United Rugby Championship, campionato del quale fanno parte anche squadre sudafricane, gallesi, irlandesi e scozzesi, hanno deciso di restare in bolla in albergo a Città del Capo, in attesa di rientrare in Italia, vista l'evoluzione della situazione Covid in Sudafrica. Le Zebre sono partite mercoledì per il Sudafrica dove era prevista una mini-tournée di due settimane: avrebbero dovuto giocare sabato a Città del Capo contro gli Stormers e il 3 dicembre a Durban contro gli Sharks. Partite cancellate come si legge nel comunicato delle stesse Zebre: "Il comitato organizzatore dello United Rugby Championship ha appena ufficializzato il posticipo delle due gare in Sudafrica delle Zebre Rugby, in programma sabato 27 novembre contro i DHL Stormers e sabato 4 dicembre in casa dei Cell C Sharks. La decisione è stata presa a seguito dell’emergere della nuova variante Covid-19 (B.1.1.529) che ha immediatamente inserito il Sudafrica nella lista dei Paesi a rischio da parte del Regno Unito e dell’Unione Europea. 

Presidente Dalai: vogliamo tornare al più presto in Italia

Abbiamo raggiunto il presidente delle Zebre Michele Dalai che ci ha confermato la situazione che il gruppo sta vivendo: "Siamo arrivati e praticamente ci siamo imposti di metterci in bolla per evitare problemi. E' una situazione paradossale, una volta sospese le due partite vogliamo rientrare il più presto possibile in Italia. Per quello che stiamo vedendo Città del Capo è in una situazione tranquilla, siamo in un albergo dove tutto funziona al meglio e nelle prossime ore dovremmo avere notizie più certe sul rientro".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche