Djokovic: "Sarà un torneo molto complicato"

Tennis
novak_djokovic_lapresse

Il numero 2 del mondo racconta le difficoltà incontrate negli ultimi mesi: "Avrei avuto bisogno di una pausa". Poi rilancia la sfida agli avversari: "Sono pronto per vincere ancora"

Tornare subito a vincere, nonostante un tabellone difficile. È questo l'obiettivo di Novak Djokovic dopo il flop degli Australian Open. Il sorteggio non è stato per nulla benevolo con il tennisto serbo che, dopo Edmund, affronterà con ogni probabilità Del Potro: "Juan Martin non ha giocato molti tornei negli ultimi due anni e sta ancora costruendo il suo ranking, come anche Federer, quindi era assai facile che incontrassi uno dei due nei primi turni" - afferma il numero 2 del mondo -. "Sono giocatori molto forti, e c'è anche Kyrgios da questa parte. Sarà un torneo davvero difficile, forse il più complicato degli ultimi anni. Ognuno vuole fare bene e cerca di fare il massimo. Bisogna accettarlo e io l'ho fatto".

La pressione di vincere "Non c'è dubbio che faccia parte del nostro lavoro, ed è un privilegio perché significa che stai facendo qualcosa al top. Vincere quattro Slam di fila è il sogno di una vita, è stato fantastico. Poi ti fermi un attimo a pensare, devi riprenderti dalla fatica e rimotivarti. Non sono uno a cui piace recriminare o rinnegare quel che ho fatto, però probabilmente avrei avuto bisogno di una pausa più lunga dopo Parigi per riprendermi mentalmente da quelle emozioni" - ammette Djokovic -. "Penso sia una lezione da imparare. La seconda parte del 2016 è stata molto importante per me, per la mia crescita sia personale che professionale. Ho imparato molte cose e capito quanto è importante giocare ad alto livello. Anche adesso sento di dover lavorare e migliorarmi molto, sia sulla tecnica che sull'aspetto mentale. Senza tale approccio non sarei qui oggi".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.