Tennis, Wta: Serena Williams torna numero uno al mondo senza giocare

Tennis

Stefano Olivari

Serena

La campionessa americana è tornata in vetta alla classifica WTA nonostante non giochi da gennaio, perché la Kerber ha già perso i punti di Stoccarda 2016. E festeggia l'evento mandando un messaggio al bambino in arrivo

Serena Williams è tornata numero 1 della classifica WTA, nonostante non tocchi il campo dalla vittoria agli Australian Open, quindi dallo scorso gennaio, e non abbia intenzione di toccarlo ancora a lungo in considerazione della gravidanza.

LA SETTIMANA DI STOCCARDA

Un puro scherzo del calendario perché il torneo di Stoccarda si gioca questa settimana, una più avanti rispetto al 2016, e quindi la Kerber ha perso i punti fatti l'anno scorso senza nemmeno poterli difendere. Ovviamente la tedesca ha la possibilità di riprendersi un trono di grande importanza mediatica e finanziaria (passare da 3 a 2 è un altro sport) già da subito, le sarebbe sufficiente una semifinale. In ogni caso il regno di Serena non andrà oltre Roma, dove l'anno scorso trionfò. Se ne farà una ragione, intanto festeggia con il bambino che ancora deve nascere e ci ha tenuto a farlo sapere tramite il suo account Instagram: "My Dearest Baby, You gave me the strength I didn’t know I had. You taught me the true meaning of serenity and peace. I can't wait to meet you. I can't wait for you to join the players box next year. But most importantly, I am so happy to share being number one in the world with you.... once again today. On @alexisohanian bday. 😉 from the world's oldest number one to the world's youngest number one. -Your Mommy".

DOPO SERENA

Certo è che il dopo Serena è al tempo stesso interessante e terribile, essendoci almeno 15 giocatrici in grado di vincere un torneo dellop Slam senza destare la minima sorpresa. Ma siccome gli sponsor sono interessati al pubblico generalista e non ai maniaci di tennis, non sarebbero in tanti a fare salti di gioia per un ipotetico exploit della Lucic o della Peng della situazione. Per questo il ritorno di Maria Sharapova, proprio a Stoccarda, mercoledì contro Roberta Vinci, farà il bene anche di molte colleghe che la criticano pur avendo muscoli e storie personali non proprio al di sopra di ogni sospetto.

ITALIA NO

Dopo una settimana di Fed Cup e di torneini la classifica WTA ha avuto solo aggiustamenti tecnici, quindi ricordiamo solo la triste, se paragonata al recente passato, situazione italiana: Vinci numero 36, Giorgi 90, Schiavone 102, Errani 110, Knapp 141, Paolini 189, Trevisan 223, Brescia 247 con la Rosatello, esordiente domenica a Barletta in Fed Cup, 296 e la Pieri 302. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.