Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
18 agosto 2017

Masters Cincinnati, Nadal sconfigge Ramos e vola ai quarti

print-icon
raf

Il tennista spagnolo fatica più del dovuto nel primo set del derby con Albert Ramos ma riesce a conquistare i quarti di finale con il punteggio di 7-6, 6-2. Nadal, che settimana prossima sarà nuovamente numero 1, sfiderà Nick Kyrgios, autore di una rimonta nel suo ottavo di finale contro Ivo Karlovic

Si trova in difficoltà, si rimbocca le maniche, lotta e vince. Questa è la versione 2017 di Rafael Nadal, che nel suo ottavo di finale del Masters 1000 di Cincinnati trova la strada più in salita del previsto contro il connazionale Albert Ramos nel primo set, ma riesce a dominare il tiebreak, che si rivela fondamentale per girare l'inerzia della partita e vincere con il punteggio di 7-6, 6-2. In avvio di partita il protagonista a sorpresa è il servizio, non proprio la specialità dei due terraioli spagnoli, che non hanno alcun problema a conservare i propri turni di battuta fino al decimo gioco, quando per la prima volta Ramos va in difficoltà e deve annullare un set point ai vantaggi. Il numero 24 del mondo si salva e porta il primo set al tiebreak, dove la partita gira con un episodio: sul punteggio di 1-1 Ramos serve un ace, ma Nadal chiama il falco e la palla è fuori; 29enne di Barcellona si deconcentra e commette un doppio fallo che apre la sua crisi, con Nadal bravo a sfruttare il momento di difficoltà dell'avversario per infilare un parziale di 6 punti consecutivi e portarsi a casa il primo set al tiebreak. Ma non finiscono i problemi per il maiorchino, che in avvio di secondo parziale inizia a concedere le prime occasioni a Ramos. Nadal è costretto a salvare una palla break nel primo gioco ai vantaggi e a recuperare da 0-40 nel terzo game, ma come sempre il mancino di Manacor riesce a fare la differenza dal punto di vista mentale, recuperando in entrambe le occasioni. Così quando ad andare in difficoltà è Albert Ramos, il crollo è definitivo: il numero 24 del mondo perde il servizio due volte consecutive, sul 2-2 e sul 2-4, consentendo a Nadal di chiudere per 7-6, 6-2 e qualificarsi per i quarti di finale del Masters di Cincinnati. Ad aspettarlo c'è Nick Kyrgios, che nel recupero della sfida sospesa sul 4-3 rimonta un set al gigante croato Ivo Karlovic e si regala la sfida contro il nuovo numero 1 del mondo dopo un estate travagliata. Finisce 4-6, 7-6, 6-3 per l'australiano che sarà un avversario insidioso per Nadal.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi