ATP Los Cabos, nuovo look e quarti di finale per Fognini. Eliminato Fabbiano

Tennis
fogna_twitter

Esordio vincente in Messico per l'azzurro, che supera 2-6, 6-4, 6-0 il francese Halys sfoggiando una nuova e stravagante acconciatura: si giocherà un posto in semifinale con il giapponese Nishioka. Fabbiano cede con un doppio 7-6 a Dzumhur. Kitzbuhel, Berrettini out ai quarti con Jarry

TUTTE LE NEWS DI TENNIS

Fabio Fognini si è qualificato ai quarti di finale dell'Abierto Mexicano de Tenis Mifel, torneo ATP 250 in corso sul cemento di Cabo del Mar, in Messico. Il 31enne di Arma di Taggia, numero 15 Atp e secondo favorito del seeding, entrato in gara direttamente al secondo turno, ha superato in rimonta, con il punteggio di 2-6, 6-4, 6-0, in un'ora e 26' il francese Quentin Halys, numero 150 del mondo. L'azzurro, che si è presentato in campo con un nuovo look, si giocherà un posto in semifinale con il giapponese Yoshihito Nishioka, numero 247 del ranking Atp, che ha eliminato lo statunitense Taylor Fritz, 65 Atp e settima testa di serie: non ci sono precedenti tra Fognini e il 22enne di Mie. Niente da fare invece per Thomas Fabbiano, numero 106 Atp, che ha ceduto con un doppio 7-6 in due ore e 8' di gioco al bosniaco Damir Dzumhur, numero 24 del ranking mondiale e terza testa di serie del torneo. Ha staccato il pass per i quarti di finale anche il numero uno del seeding, l’argentino Juan Martin Del Potro, 4 del ranking mondiale (7-5, 6-3 allo statunitense Marcos Giron, 446 Atp, proveniente dalle qualificazioni). Esordio vincente, direttamente al secondo turno, anche per il francese Adran Mannarino, numero 25 del ranking mondiale, che si è sbarazzato 6-0, 6-2 dello svedese Elias Ymer, numero 108 Atp. Eliminato a sorpresa invece il campione in carica, lo statunitense Sam Querrey, 28 del ranking e quinta testa di serie, sconfitto 7-5, 5-7, 7-6(6) dal bielorusso Egor Gerasimov, numero 301 Atp, in gara con il ranking protetto.

Berrettini eliminato a Kitzbuhel

Matteo Berrettini è uscito di scena nei quarti di finale del "Generali Open", torneo ATP 250 in corso sui campi in terra rossa di Kitzbuhel, in Austria. Il 22enne romano, numero 54 Atp (best ranking), grande protagonista la scorsa settimana a Gstaad dove ha conquistato il suo primo titolo Atp, dopo aver eliminato il francese Gilles Simon, numero 40 Atp e quinta testa di serie, e il moldavo Radu Albot, numero 98 del ranking mondiale, ha ceduto per 7-5, 6-3, in un'ora e 24 minuti, al cileno Nicolas Jarry, numero 53 Atp, semifinalista la settimana scorsa ad Amburgo. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche