user
11 agosto 2018

ATP Cincinnati 2018: il tabellone del Masters

print-icon
cin

Sorteggiato il tabellone principale del 1000 al via la prossima settimana in Ohio: stellare la parte bassa, con Federer, Thiem, Murray e Wawrinka. Difficile anche il cammino per Nadal, che ai quarti potrebbe trovare uno tra Djokovic e il campione in carica Dimitrov. Cecchinato unico azzurro al via: Fognini ha dato forfait per preparare meglio gli US Open. Il Masters di Cincinnati in diretta esclusiva su Sky da lunedì 13

TUTTE LE NOTIZIE DI TENNIS

Roger Federer e Andy Murray, vincitori di nove degli ultimi 13 Western & Southern Opens, potrebbero incrociarsi in un terzo turno da sogno nel Masters di Cincinnati, settimo 1000 stagionale, al via ufficialmente lunedì 13 sul cemento dell'Ohio (diretta esclusiva su Sky Sport). E' questo l'esito del sorteggio del tabellone maschile, che ha messo anche nello stesso spicchio il numero 1 del mondo Rafa Nadal, il campione in carica Grigor Dimitrov e il redivivo Novak Djokovic. Per Re Roger, al rientro in campo dopo l'eliminazione ai quarti di Wimbledon e a caccia della miglior forma in vista degli US Open, il primo avversario uscirà dalla sfida tra Peter Gojowczyk e Joao Sousa. Andy Murray, attualmente numero 375 Atp, è in gara grazie a una wild card e sarà al suo quarto torneo negli ultimi 14 mesi. Nello stesso spicchio altri giocatori in grado di emergere: Dominic Thiem, Diego Schwartzman, Stan Wawrinka e Kei Nishikori. Dopo un sorteggio non certo benevolo alla Rogers Cup, Nadal ha avuto lo stesso trattamento anche a Cincinnati. Rafa può incontrare Milos Raonic al 2° turno, mentre ai quarti c'è il rischio di pescare uno tra Dimitrov e Djokovic. Il bulgaro si è imposto lo scorso anno per il suo primo 1000 della carriera, mentre Nole va a caccia dell'unico Masters che ancora gli manca: in caso di successo a Cincinnati, il serbo completerebbe così il Golden Masters. La terza testa di serie Alexander Zverev, reduce dall'eliminazione ai quarti di Toronto, può incrociare la sua strada ai quarti con il campione 2016 Marin Cilic, mentre l'altro potenziale quarto è tra i giganti Del Potro e Anderson. Dei primi 16 del ranking mondiale sono assenti solo Fabio Fognini, numero 14 Atp e lo spagnolo Roberto Bautista-Agut, numero 15. Le prime otto teste di serie entreranno in gara direttamente al secondo turno. 

ATP Cincinnati 2018, Cecchinato unico azzurro: esordio con Mannarino

Marco Cecchinato è l’unico azzurro al via nel tabellone principale del Western & Southern Open. Il 25enne palermitano, numero 21 del ranking mondiale, è stato sorteggiato al primo turno contro il francese Adrian Mannarino, 25 Atp: tra i due non ci sono precedenti. Ha dato forfait invece Fabio Fognini, che dopo l'eliminazione al secondo turno della Rogers Cup, ha preferito prendersi un paio di settimane di pausa per prepararsi al meglio in vista degli US Open e per ricaricare le pile dopo i tanti impegni post Wimbledon, che lo hanno visto trionfare a Bastad e Los Cabos. 

TUTTI I VIDEO DI TENNIS

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi