user
10 novembre 2018

ATP Finals 2018: calendario, orari e guida completa

print-icon
fin

Da domenica i migliori tennisti del mondo si danno appuntamento alla O2 Arena di Londra per giocarsi il titolo di Maestro: ecco tutto quello che c'è da sapere sull'ultimo torneo della stagione. Le ATP Finals in diretta esclusiva su Sky Sport 

FINALS, IL CALENDARIO DELLE PRIME GIORNATE

FINALS, I DUE GIRONI

FINALS, NOLE A CACCIA DEL RECORD DI FEDERER

Londra è pronta per accogliere i migliori otto tennisti del 2018, che si giocano il titolo di Maestro. In campo, tranne gli infortunati Rafa Nadal e Juan Martin Del Potro, i più forti giocatori del pianeta, che in una settimana chiuderanno la stagione con il torneo più emozionante dell'anno. 

Quando si giocano le ATP Finals?

Il torneo prende il via domenica 11 novembre, per concludersi esattamente una settimana più tardi, domenica 18, quando si disputerà la finale. Si gioca alle O2 Arena di Londra, impianto da 20mila persone che ospita la manifestazione per la decima volta. Due le sessioni previste, alle 15 e alle 21 ora italiana. Al via gli 8 giocatori qualificati alla Race to London (assenti Nadal e Del Potro), che si contenderanno l'ultimo torneo della stagione, che si gioca sul veloce indoor. 

Qual è la formula e il calendario delle ATP Finals?

Si gioca con la formula dei due gironi all'italiana e con il round robin. I migliori due di ogni girone si qualificano per le semifinali, dove sfideranno l'avversario dell'altro gruppo a incrociare (1° Kuerten vs 2° Hewitt, 1° Hewitt vs 2° Kuerten). Novak Djokovic, nuovo numero 1 del mondo e sicuro di terminare l'anno in testa alla classifica ATP (quinta volta per lui), è stato inserito nel gruppo Kuerten con Alexander Zverev, Marin Cilic e John Isner, mentre Roger Federer se la vedrà con Kevin Anderson, Dominic Thiem e Kei Nishikori. Proprio lo svizzero sarà la stella della prima giornata, domenica, in cui farà il suo esordio nella sessione serale contro il giapponese. Sessione serale anche per Nole, che lunedì se la vedrà con John Isner.

Dove posso guardare le ATP Finals?

Il torneo è in diretta esclusiva e in Alta Definizione su Sky Sport HD. Gli abbonati che sono in possesso del pacchetto che comprende Sky Go possono guardare il match anche sui propri dispositivi mobili. Chi non possiede un abbonamento può seguire il torneo sul sito skysport.it e sull'App con tanti contenuti esclusivi: approfondimenti, risultati e video. Notizie e immagini ogni giorno anche su Sky Sport 24.

Chi ha vinto più volte le le ATP Finals?

Il detentore del titolo è Grigor Dimitrov, che però non sarà presente a Londra in quanto non qualificato. Il record di vittorie appartiene a Roger Federer: lo svizzero, alla 16esima partecipazione, si è imposto in sei occasioni, l'ultima delle quali però è datata 2011. A quota cinque affermazioni troviamo Novak Djokovic, di cui quattro consecutive tra il 2012 e il 2015: un numero di trionfi che lo appaia al secondo posto dietro a RF al pari di Lendl e Sampras. 

Quanti punti mette in palio la vittoria alle ATP Finals?

La vittoria del Masters finale di Londra mette in palio 1500 punti per la classifica ATP, in pratica una via di mezzo tra un Masters (1000) e uno Slam (2000). In ogni caso, Novak Djokovic, con il forfait di Rafa Nadal, è già sicuro di chiudere il 2018 in vetta al ranking mondiale per la quinta volta in carriera. 

A quanto ammonta il montepremi delle ATP Finals?

Il montepremi per il vincitore della finale ammonta a 1.280.000 dollari. In caso di percorso immacolato, con tre successi nel round robin e trionfo finale, il fortunato si porterà a casa la bellezza di 2.712.000 dollari

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi