ATP Finals 2018, Thiem supera Nishikori 6-1, 6-4 nel gruppo Hewitt. Anderson in semifinale

Tennis

L'austriaco resta in corsa per un posto tra i magnifici 4 alle Finals battendo nettamente un Nishikori ancora una volta spento e irriconoscibile. Anderson già matematicamente qualificato per la semifinale 

ATP FINALS, RISULTATI E CLASSIFICHE

Dominic Thiem tiene vive le speranze di qualificazione alle semifinali delle ATP Finals grazie al netto successo per 6-1, 6-4 su Kei Nishikori nel match che ha aperto il terzo turno del gruppo Hewitt. L'austriaco, numero 8 del ranking mondiale, centra così la sua prima vittoria in assoluto alla O2 di Londra in tre partecipazioni, che gli permette di restare in gioco in vista di Federer-Anderson e che qualifica matematicamente il sudafricano. Lo svizzero, in ogni caso, resta in favorito per accompagnare il finalista dell'ultimo Wimbledon in semifinale: per centrare l'impresa gli basterà non perdere 2 set a zero e comunque conquistare almeno 5 games (6 in caso di arrivo di un set a 7). Nishikori è già tagliato fuori dalla conta. Incredibile quanto accaduto all'asiatico, rientrato in top ten (è numero 9 Atp) a inizio novembre dopo ben 14 mesi, che dopo aver battuto all'esordio Sua Maestà RF, è stato capace di racimolare la miseria di 6 games nei quattro set successivi

Nishikori-Thiem, la cronaca del match

Nishikori comincia il match così come aveva finito quello con Anderson, ovvero regalando il servizio alla prima occasione all'avversario, che ne approfitta per volare 4-1. Il secondo break nel sesto game condanna il nipponico a un'altra figuraccia (6-1) dopo quella di martedì e questa volta a farne le spese è anche la racchetta, scagliata con violenza a terra in un gesto davvero inconsueto per lui. Il secondo parziale resta in equilibrio fino al 3-3 e al settimo game, con Nishikori che commette l'ennesimo doppio fallo e regala ancora una volta il break a Thiem. L'austriaco non sbaglia più nei propri turni di battuta e porta a casa la sua prima vittoria alle Finals, sfruttando anche gli oltre 40 gratuiti del rivale. Per Nishikori un epilogo impensabile fino a domenica sera, quando era uscito dal campo dopo aver battuto Roger Federer. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche