Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
29 dicembre 2018

Mubadala World Tennis Championship: Nadal, niente finale per il 3° posto per precauzione

print-icon
nad

Il numero 2 del mondo ha rinunciato alla finalina per il 3° posto del torneo di esibizione ad Abu Dhabi per preservare il fisico: "Ho subito molti infortuni e non voglio ricaderci ancora". Rafa dovrebbe tornare in campo tra pochi giorni a Brisbane

MUBADALA, NADAL KO. DJOKOVIC IN FINALE

Rafael Nadal non giocherà la finalina per il 3° posto del Mubadala Tennis Championship, torneo di esibizione in corso ad Abu Dhabi. Il maiorchino, tornato venerdì in campo dopo quattro mesi di assenza dai campi da gioco e sconfitto in semifinale 4-6, 6-3, 6-4 da Kevin Anderson, ha infatti annunciato che rinuncerà al match contro il russo Khachanov per preservare il suo fisico. In conferenza stampa, il numero 2 del mondo ha infatti detto che "l'obiettivo di tornare a giocare è stato raggiunto. Sono soddisfatto della forma che ho raggiunto, ma voglio restare sano per poter giocare una stagione emozionante". A questo punto resta in dubbio la sua partecipazione al Brisbane Open, al via il 31 dicembre e nel cui tabellone sono presenti altri big come Andy Murray, Kei Nishikori, Milos Raonic e Grigor Dimitrov, ultimo step di preparazione in vista degli Australian Open, primo slam dell'anno. Sia Carlos Moyà che Tomeu Salvá, due dei suoi tecnici, avevano già annunciato che una delle novità del 2019 di Rafa sarebbe stata una scelta più accurata dei tornei a cui partecipare, per non forzare un fisico già provato, con un calendario mirato in stile Federer. "Ho passato molto tempo sul campo, più di quello che pensavo - ha detto Nadal -. Non voglio certo fare un passo indietro, anzi, voglio fare un passo in avanti. Ho sofferto molti infortuni nella mia carriera e non voglio ricaderci ancora". A questo punto, dando per scontata la sua partecipazione a Melbourne, resta qualche dubbio in più per quanto riguarda invece l'Open di Brisbane. 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi