Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
14 gennaio 2019

Australian Open 2019, i risultati di oggi degli italiani al 1° turno: avanti Travaglia, Seppi e Fabbiano

print-icon

Debutto vincente per Travaglia, Seppi e Fabbiano, che si liberano rispettivamente di Andreozzi, Johnson e Kubler, accedendo al 2° turno degli Australian Open. Berrettini lotta tre ore con Tsitsipas ma viene battuto in quattro set. Gli Australian Open in diretta su Eurosport (canali 210 e 211), su Sky Sport 24 uno studio dedicato alle 16.30 e alle 22 con highlights, approfondimenti e commenti

AUSTRALIAN OPEN, TUTTI I RISULTATI

NADAL E ANDERSON AL 2° TURNO

Comincia bene l'avventura a Melbourne del tennis italiano, che porta tre tennisti su quattro al 2° turno. Stefano Travaglia, all'esordio nel tabellone principale degli Australian Open, numero 137 del ranking mondiale e promosso dalle qualificazioni, ha superato l'argentino Guido Andreozzi, numero 77 Atp in quattro set: 6-7(3), 6-2, 6-3, 6-2 i parziali per l'azzurro, che nel prossimo turno se la vedrà con il georgiano Nikolaz Basilashvili, testa di serie numero 19 del seeding, con il quale non ci sono precedenti. Travaglia è partito male andando subito sotto 2-0, ha recuperato il break di svantaggio, ma ha commesso un paio di errori banali (soprattutto un diritto in rete sotto 3-2) che hanno consentito ad Andreozzi di far suo il tie break. Da quel momento il marchigiano è stato più vicino alla riga di fondo e ha cominciato a comandare gli scambi senza concedere più nulla al rivale. Due break nel secondo set, uno nel terzo e altri due nel quarto e match in archivio dopo due ore e 44'. 

Seppi elimina Steve Johnson

Conferma il suo buono stato di forma Andreas Seppi. Il 34enne di Caldaro, numero 37 Atp, reduce dalla finale di Sydney persa contro De Minaur, ha sconfitto in quattro set lo statunitense Steve Johnson, numero 33 del ranking e 31esima testa di serie. 6-4, 4-6, 6-4, 6-3 i parziali per l'azzurro, che gioca per la quattordicesima volta gli Aus Open dove ha raggiunto in quattro occasioni gli ottavi (2013, 2015, 2017 e dodici mesi fa, fermato da Kyle Edmund) e che al 2° turno se la vedrà con l'australiano Jordan Thompson

Fabbiano al 2° turno: fuori Kubler

Avanti anche Thomas Fabbiano, numero 100 Atp, alla terza partecipazione al Major australiano, che ha finalmente sfatato il tabù del primo turno. Il 29enne pugliese di San Giorgio Jonico si è qualificato per la prima volta al 2° turno degli Australian Open (nel 2017 passò le qualificazioni e cedette a Young, lo scorso anno disco rosso con Alexander Zverev) grazie al successo in quattro set contro il padrone di casa australiano Jason Kubler, 25enne di Brisbane, numero 131 del ranking e in gara con una wild card. 6-4, 7-6, 2-6, 6-3 i parziali per l'azzurro in poco più di tre ore di gioco: per lui ora lo statunitense Opelka, che ha fatto fuori a sorpresa il connazionale Isner (nona testa di serie). 

Eliminato Matteo Berrettini: vince Tsitsipas

Niente da fare per Matteo Berrettini, che aveva il compito più complicato. Il 22enne romano, numero 54 del ranking mondiale, alla seconda partecipazione di fila allo Slam australiano (quinta in un main draw Major) è stato sconfitto al primo turno dal greco Stefanos Tsitsipas, 14esima testa di serie. Il 20enne di Atene, vincitore delle Next Gen ATP Finals nel novembre scorso a Milano, si è imposto in quattro set equilibrati: 6-7(3), 6-4, 6-3, 7-6(4) dopo due ore e 57'. Unico neo per Matteo, sempre in partita, quello di non aver mai strappato il turno di battuta al rivale: solo due palle break non trasformate sul 2-2 del quarto set.

Australian Open, i risultati degli italiani

(14) Stefanos Tsitsipas (GRE) b. Matteo Berrettini (ITA) 67 64 63 76
Thomas Fabbiano (ITA) c. (wc) Jason Kubler (AUS) 64 76 26 63
Andreas Seppi (ITA) c. (31) Steve Johnson (USA) 64 46 64 63
(q) Stefano Travaglia (ITA) c. Guido Andreozzi (ARG) 67 62 63 62

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi