Indian Wells 2019: Serena Williams si ritira al 3° turno contro Muguruza

Tennis

La campionessa americana lascia il campo sotto 6-3, 1-0 contro la spagnola Muguruza. Dopo qualche minuto di preoccupazione, ecco il motivo: influenza virale. "Mi girava molto la testa", le parole della Williams

FEDERER SI QUALIFICA AL 3° TURNO

FOGNINI ELIMINATO AL 2° TURNO

INDIAN WELLS, TUTTI I RISULTATI

Serena Williams si è ritirata da Indian Wells, primo torneo Wta Premier Mandatory stagionale in corso sul cemento della California. E' durato appena un set il match di 3° turno più atteso dai tifosi di casa, quello fra l'americana numero 10 del ranking e del seeding, vincitrice di questo torneo nel 1999 e nel 2001 (l'anno dei fischi durante la premiazione), e la spagnola Garbine Muguruza, scesa al numero 20 del ranking mondiale e 20^ testa di serie. La 37enne campionessa americana ha infatti deciso di ritirarsi sul 6-3, 1-0 in favore dell'iberica dopo aver chiesto un medical time out alla fine della prima frazione ed essersi fatta misurare anche la pressione. Serena aveva dato l'impressione di fare fatica a respirare e di non essere al 100% della forma, ma aveva tenuto duro a caccia del suo primo titolo del 2019. Dopo qualche minuto di preoccupazione, è arrivato un comunicato degli organizzatori a smorzare la tensione: per la vincitrice di 23 Slam si tratta di una 'semplice' infuenza virale, che ha messo ko la 37enne statunitense. 

Serena Williams: "Mi girava la testa ed ero molto affaticata"

Serena è uscita tra gli applausi del campo centrale, con le mani sul volto e un fazzoletto in mano. Poco dopo il ritiro, è arrivato un breve comunicato da parte degli organizzatori del torneo: "Prima del match non mi sentivo bene, e poi la situazione è andata peggiorando - ha spiegato la più giovane delle sorelle Williams -. Ho accusato forti giramenti di testa e tanto affaticamento. Dallo score sembrerebbe che abbia cominciato il match nella maniera giusta (era sopra 3-1, ndr), ma non mi sentivo assolutamente bene fisicamente. Adesso spero di potermi riprendere in tempo per giocare a Miami”. Il torneo WTA di Miami è in programma dal 19 al 30 marzo sul cemento della Florida. 

I più letti