Masters Montecarlo 2019: programma e curiosità sul torneo

Tennis

Rafa Nadal torna sull'amata terra rossa del Principato, dove ha già trionfato 11 volte, di cui le ultime tre consecutive. Cercheranno di interrompere il dominio della spagnolo i vari Djokovic, Zverev e gli azzurri Fognini e Cecchinato. Il Masters di Montecarlo in diretta esclusiva su Sky Sport HD da domenica 14

GUIDA TV: IL MASTERS DI MONTECARLO SU SKY

FEDERER RECORD: 1020 SETTIMANE NELLA TOP 100

Tutto pronto per il torneo ATP di Montecarlo, terzo Masters 1000 della stagione, in programma da domenica 14 (diretta esclusiva Sky Sport). L'uomo da battere è certamente Rafael Nadal, a caccia del 12° trionfo nel Principato, il quarto consecutivo. Il maiorchino, che in questo 2019 ha vissuto un calvario fisico che ne ha ridotto il calendario ad appena 3 tornei giocati, torna sull'amata terra rossa per ritrovare il feeling con il successo. Prima testa di serie sarà Novak Djokovic, al rientro in campo dopo la deludente campagna americana di Indian Wells e Miami e unico a rifilare un ko in finale a Nadal a Montecarlo (2013). Non ci sarà Roger Federer, che farà il suo ritorno sul rosso dopo due anni al Masters di Madrid, in programma a maggio. Tra i primi 16 del seeding anche due azzurri: Marco Cecchinato (11), a segno in questo 2019 sulla terra di Buenos Aires e Fabio Fognini (13), che invece non ha cominciato con il piede giusto la stagione, come dimostra il record perdente di 4-7.  

Quando si gioca il Masters di Montecarlo?

Il primo turno del torneo comincia domenica 14 aprile, con la finale prevista una settimana più tardi alle ore 14.30. I quarti si disputeranno venerdì, le semifinali sabato. Si gioca al Monte-Carlo Country Club, con l'atto conclusivo che di disputerà al Campo Rainier III, con una capienza di 10.200 spettatori, per il primo Masters della stagione su terra battuta. Il programma prevede che i match comincino sempre alle ore 11 di mattina. 

Dove posso guardare il Masters di Montecarlo?

Il torneo è in diretta esclusiva e in Alta Definizione su Sky Sport HD. Gli abbonati che sono in possesso del pacchetto che comprende Sky Go possono guardare il match anche sui propri dispositivi mobili. Chi non possiede un abbonamento può seguire il torneo sull'app di Sky Sport e sul sito skysport.it con tanti contenuti esclusivi: approfondimenti, risultati e video.

Chi ha vinto più finali nel Masters di Montecarlo?

Il detentore del titolo è Rafael Nadal, che detiene anche il record di successi nel Principato a quota 11 (2005-2012 e 2016-2018 le precedenti affermazioni). Rafa è a caccia del suo 58° titolo sul “rosso” e ha un record di 68 vittorie ed appena 4 sconfitte a Montecarlo, con 415 successi e 36 ko in carriera sulla terra. Nel Principato è in serie positiva da 15 partite. 

Quanti punti mette in palio la vittoria al Masters di Montecarlo?

Essendo uno dei nove Masters 1000 della stagione, la vittoria del Masters di Montecarlo mette in palio 1000 punti per la classifica ATP. Difende il titolo Rafa Nadal, che se non dovesse trionfare per la quarta volta consecutiva nel Principato, rischia di scivolare nel ranking mondiale ai danni di Zverev e Federer. 

A quanto ammonta il montepremi del Masters di Montecarlo?

Il montepremi complessivo del torneo è di 5.207.405 euro. Al vincitore spetteranno 958.055 euro, mentre al finalista toccheranno 484.950 euro. Una semifinale vale 248.745 euro, un quarto di finale 128.200 euro, un ottavo 64.225 euro, un secondo turno 33.635 euro, mentre la sola partecipazione al Masters frutta a un giocatore 18.955 euro. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche