Roland Garros, i risultati di oggi: Nadal e Federer al 3° turno, fuori Berrettini

Tennis

Altra passeggiata per il campione in carica Rafa Nadal, che concede appena sette giochi al qualificato tedesco Maden e vola al 3° turno dello Slam parigino. Bene anche Federer, che si libera di Otte e incrocerà al 3° turno il norvegese Ruud, giustiziere di Berrettini. Il Roland Garros in diretta su Eurosport (canale 210 e 211 Sky)

TUTTI I RISULTATI

GUIDA TV: IL ROLAND GARROS SU EUROSPORT

ROLAND GARROS, TUTTE LE COSE DA SAPERE

Roger Federer non sbaglia e accede al 3° turno del Roland Garros, secondo Slam stagionale in corso sul rosso di Parigi. Il 37enne fuoriclasse di Basilea, alla 17^ partecipazione allo Slam francese, vinto nel 2009, conferma così il suo buono stato di forma battendo in tre set il lucky loser tedesco Oscar Otte, n°145 del mondo. 6-3, 6-3, 6-4 i parziali per il terzo giocatore del ranking Atp, che sul “Philippe Chatrier", sotto gli occhi di Lindsey Vonn e compagno, ha avuto bisogno di un break per set e di appena un'ora e 36' di gioco per liberarsi dell'avversario e accedere per la 15^ volta in carriera al 3° turno parigino. Roger attende ora l'insidioso Casper Ruud, che ha eliminato il nostro Matteo Berrettini. 

Lindsey Vonn in tribuna a Parigi per gustarsi il match di Federer (Getty)

Nadal facile contro Maden

Altro giro, altra corsa: Rafa Nadal si qualifica agevolmente per il 3° turno del Roland Garros. Il numero 2 del mondo e campione in carica ha battuto senza problemi il tedesco Yannick Maden, proveniente dalle qualificazioni e 114 del ranking Atp: 6-1, 6-2, 6-4 i parziali per il maiorchino, che al debutto aveva concesso appena 6 giochi al rivale Hanfmann. Partita senza storia nei primi due set, con il terzo più combattuto e con Maden che si è concesso il lusso di strappare per ben due volte il servizio al fenomeno di Manacor, che ha comunque chiuso i conti in poco più di due ore di gioco. Rafa incrementa a 88-2 il suo clamoroso ruolino di marcia a Parigi, dove ha già vinto in 11 occasioni, portando a 16-3 sul rosso nella stagione europea in questa stagione. Nadal è a caccia del 18° Slam e del secondo trionfo del 2019 dopo quello degli Internazionali d'Italia. Il maiorchino incrocerà al 3° turno il belga David Goffin (27), che ha fatto fuori il serbo Miomir Kecmanovic. 

Berrettini eliminato da Ruud

Finisce al 2° turno il Roland Garros di Matteo Berrettini. Il 23enne tennista romano, numero 31 Atp e 29^ testa di serie, alla seconda partecipazione nel main draw dello Slam parigino (lo scorso anno era stato fermato al terzo turno da Thiem), ha ceduto in tre set a Casper Ruud, 20enne di Oslo figlio d’arte, numero 63 Atp. 6-4, 7-5, 6-3 i parziali in due ore e 21' di gioco per il Next Gen norvegese, che approda per la prima volta al terzo  turno in un Major. Tra giovedì e venerdì in campo gli altri due azzurri qualificati al 2° turno: Fabio Fognini, nona testa di serie del tabellone, se la vedrà con l'argentino Federico Delbonis (75 Atp), mentre la sorpresa Salvatore Caruso tenterà un'altra impresa contro il francese Gilles Simon, numero 33 Atp e 26^ testa di serie. 

I principali risultati del 2° turno

Casper Ruud (NOR) c. (29) Matteo Berrettini (ITA) 6-4, 7-5, 6-3
(7) Kei Nishikori (JPN) c. Jo-Wilfried Tsonga (FRA) 4-6, 6-4, 6-4, 6-4
(3) Roger Federer (SUI) c. (q) Oscar Otte (GER) 6-3, 6-3, 6-4
(2) Rafael Nadal (ESP) c. (q) Yannick Maden (GER) 6-1, 6-2, 6-4
(6) Stefanos Tsitsipas (GRE) c. Hugo Dellien (BOL) 4-6, 6-0, 6-3, 7-5
Juan Ignacio Londero (ARG) c. Richard Gasquet (FRA) 6-2, 3-6, 6-3, 6-4
(27) David Goffin (BEL) c. Miomir Kecmanovic (SRB) 6-2, 6-4, 6-3

I più letti