Miami Open cancellato per il coronavirus: l'annuncio del sindaco

coronavirus
©Getty
MIAMI GARDENS, FLORIDA - MARCH 18:  A general view of the new centre court stadium during day one of the Miami Open on March 18, 2019 in Miami Gardens, Florida. (Photo by Julian Finney/Getty Images)

Dopo Indian Wells, salta anche il secondo Masters 1000 della stagione a causa dell'emergenza coronavirus: come confermato dal sindaco Carlos A. Gimenez, arriva la cancellazione del Miami Open, che sarebbe dovuto cominciare il prossimo 25 marzo in Florida

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

L'emergenza coronavirus colpisce anche il Miami Open, che è stato cancellato. La conferma è arrivata tramite una nota del sindaco Carlos A. Gimenez: "Siamo in stato di emergenza per il coronavirus - si legge -. Ho deciso di sospendere il Miami Open e gli eventi all'American Airlines Arena". Dopo Indian Wells, salta dunque anche il secondo Masters 1000 della stagione, che sarebbe dovuto cominciare il prossimo 25 marzo. Nonostante i tentativi degli organizzatori, nelle ultime ore la situazione è peggiorata anche in Florida, in cui è stato dichiarato lo stato d'emergenza. Il tennis perde dunque in un solo colpo i primi due 1000 dell'anno: dopo Indian Wells, niente Miami. Lo scorso anno a trionfare fu Roger Federer, che battè in finale John Isner. 

miami open
Il comunicato apparso sulla pagina internet del Miami-Dade County

I più letti