Djokovic dopo la vittoria a Wimbledon: "Tra me e Kyrgios ora c'è bromance"

la confessione

Novak Djokovic ha speso parole al miele per il rivale Nick Kyrgios, dopo averlo battuto nella finale di Wimbledon: "Ha un talento incredibile, tornerà in finale. Non avrei mai detto di poter dire cose carine sul suo conto. Sì, tra noi ora c'è bromance..."

DJOKOVIC BATTE KYRGIOS - LE FOTO DELLA FINALE

Novak Djokovic conquista Wimbledon per la settima volta, la quarta di fila. Alla fine però regala parole al miele per Nick Kyrgios, confermando di fatto la 'bromance' di cui aveva parlato alla vigilia l'australiano. 

"E' l'inizio di una grande amicizia con Nick"

approfondimento

Djokovic-Kyrgios, ora è bromance

"Nick tornerà in finale, qui e altrove. Ha dimostrato di essere tra i migliori al mondo. Lo rispetto tanto, ha un talento incredibile. Tutto sembra andare nella giusta direzione. Non avrei mai pensato di dire queste cose carine su di lui, abbiamo una 'bromance'. Ha perso per farsi offrire la cena... E' l'inizio di una grande amicizia". 

"Ogni vittoria è sempre più importante"

"Ho perso le parole per dire cosa significa per me Wimbledon, sarà sempre il mio torneo preferito. Ho iniziato a giocare a tennis grazie a Sampras che vince Wimbledon. Ho sempre sognato di giocare su questo campo, ogni volta vincere ha un significato più importante".