Mondiale per Club maschile: Lube Civitanova-Zenit Kazan 2-3

Volley

Civitanova incassa il primo ko contro lo Zenit Kazan, che si è imposto al 5° set. Sconfitta indolore per la squadra di De Giorgi, che chiude comunque al 1° posto il girone e si prepara per la semifinale di sabato (ore 18, diretta su Sky Sport Arena), dove affronterà i qatarioti dell'Al Rayyan

La Lube Civitanova viene battuta 3-2 dallo Zenit Kazan nel 3° e ultimo turno del Mondiale di volley maschile, che si disputa a Betim, in Brasile. Dopo il successo all'esordio contro i modesti qatarioti dell’Al-Rayyan e il bis contro il Cruzeiro, la squadra guidata da Fefè De Giorgi ha incassato il primo ko del torneo contro la formazione russa, che si è imposta con i parziali di 12-25, 23-25, 25-12, 25-20, 15- 10. I campioni d'Italia chiudono comunque il girone al primo posto. Contro lo Zenit miglior marcatore è stato Rychlicki con 14 punti. Civitanova godrà venerdì di un meritato giorno di riposo in vista della semifinale, in programma sabato alle ore 18 (diretta Sky Sport Arena), che la vedrà opposta all'Al Rayyan, già battuto nettamente all'esordio per 3-0. La finale è invece in programma domenica alle 16.30 (diretta Sky Sport Arena e Sky Sport Uno), con la Lube che tenterà di portare a casa per la prima volta nella sua storia il Mondiale per Club. 

Mondiale per Club, risultati 3° turno e classifica

Zenit Kazan-Cucine Lube Civitanova 3-2
Sada Cruzeiro-Al Rayyan 3-0
ClassificaCucine Lube Civitanova 7, Sada Cruzeiro 6, Zenit Kazan 5, Al Rayyan 0. 

ALTRI SPORT: SCELTI PER TE