Mondiale per Club maschile: Lube Civitanova in finale, Al Rayyan battuto 3-0

Volley

Stefano Locatelli

La Lube Civitanova vola in finale del Mondiale per club maschile: la squadra di De Giorgi ha battuto con un netto 3-0 i qatarioti dell'Al Rayyan. Domenica sfida i padroni di casa del Sada Cruzeiro (diretta Sky Sport Arena e Sky Sport Uno a partire dalle 16.30)

La Lube Civitanova si regala la terza finale consecutiva al Mondiale per club di volley battendo ancora i modesti qatarioti dell’Al Rayyan con un netto 3-0: 25-15, 25-17 e 25-22 i parziali di un match che, come da pronostico, non è mai stato in discussione. Troppo ampio il divario tecnico e fisico tra i campioni d’Europa e i loro avversari. Solo nel terzo gioco la formazione di Eduardo Carlos ha provato a rovinare la festa, complice una Lube distratta e forse già certa del successo. Nel punto a punto finale però Civitanova ha rimesso le cose a posto. Top scorer Yoandy Leal, trascinatore dei marchigiani con ben 18 punti (4 ace e 3 muri).

Domenica alle 16.30 (diretta Sky Sport Arena e Sky Sport Uno) la Lube sfiderà in finale i padroni di casa del Sada Cruzeiro, battuti già nel Round Robin, ma forti di una tradizione che li ha visti sempre trionfare nelle edizioni giocate a Betim nel 2013, 2015 e 2016.

 

La squadra di Marcello Diaz guidata dal palleggiatore della nazionale verdeoro Fernando Kreling si è sbarazzata dell’irriconoscibile Zenit Kazan con un perentorio 3-0 (25-21, 25-22, 25-23). Successo su cui hanno messo la loro firma due vecchie conoscenze della Superlega Italiana, l’opposto Evandro Guerra (13 punti) e l’argentino Facundo Conte (16) che sarà il grande ex della Finale mondiale, lui che in maglia Lube ha disputato la stagione 2010/11.

 

Dopo due finali perse contro Trento e i russi di Kazan, per Juantorena e compagni sarà l’occasione per alzare al cielo l’unico trofeo che manca alla ricchissima bacheca biancorossa.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche