Volley, Ngapeth positivo al coronavirus e ricoverato in ospedale: "Il peggio è passato"

coronavirus

L'ex pallavolista di Modena, oggi allo Zenit Kazan, annuncia su Instagram di essere positivo al Covid-19. "Ho passato tre giorni difficili, ma ora sto meglio. Mi dimettono tra una settimana". Poi l'appello: "Restate a casa"

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Earvin Ngapeth positivo al coronavirus. È stato lo stesso giocatore francese ad annunciarlo con un messaggio su Instagram, in cui ha voluto rassicurare sulle sue condizioni di salute. L’ex pallavolista di Modena, squadra in cui ha militato dal 2014 al 2018 con tanto di scudetto nel 2015-2016, è ricoverato in ospedale, ma ha fatto sapere di stare meglio. "Sono risultato positivo al coronavirus una settimana fa – esordisce il 29enne transalpino, oggi allo Zenit Kazan -. Il peggio è alle spalle, ho passato tre giorni complicati ma ora è finita. Tornerò a casa tra una settimana". Infine un appello ai suoi follower. "State tutti a casa".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche