Caricamento in corso...
25 marzo 2017

Feder1ca #aroundtheworld, Australia

print-icon
mas

Una delle novità della stagione 2017 è il diario di Federica Masolin. Ogni giorno un 'PIT STOP' per farvi vivere assieme a lei il dietro le quinte della Formula 1. Fra racconti, curiosità, immagini e pensieri

CLICCA QUI PER IL LIVEBLOG DI FEDERICA

di Federica Masolin

PIT-STOP #4 - 25.0317

Le prime parole, le avete sentite. I primi 'tempi', li avete visti. Quello però che non sapete, è che ieri prima del vero start abbiamo grigliato, tutti insieme. Noi di Sky, come fa una squadra per compattarsi, legarsi, caricarsi prima del via.

E noi lo abbiamo fatto, ieri sera. Bistecche, ferri e adesso non ci fermiamo più. Sarà tutta una volata fino a domenica pomeriggio. Adesso non si scherza più.

Oggi scopriremo chi conquisterà la prima pole che è speciale, perché è la prima, perché chi ben comincia solitamente è sempre a metà dell'opera. I soliti?! Le rosse?! Gli outsider?! Fumata bianca, e non solo quella del barbecue. Si parte 🚥 🏁

PIT-STOP #3 - 23.03.2017

L'attesa è davvero finita, oggi si riparte. Il paddock, l'accesso, i primi controlli. E le vecchie facce che tornano nuove. Tra poco, sentiremo le voci dei protagonisti. Domani quelle dei motori.

Tra loro, i protagonisti, c'è un assente, il campione del mondo, Nico Rosberg... E a novembre chi mai se lo sarebbe immaginato! C'è chi vuole tornare ad essere sicuro protagonista, Lewis Hamilton, per lui il quarto titolo mondiale è più che un desiderio. E poi c'è la Ferrari, che non vince da 10 anni, tra sogni e ottimi stimoli che i test di Barcellona le ha regalato. C'è ancora Felipe Massa con il suo sorriso e la sua esperienza. Un amico per noi italiani. C'è Verstappen, incognita della stagione: si confermerà sui livelli dello scorso anno?!

Le conferenze stampa sono la copertina di ogni tappa: da lì si possono captare ansie, paure, punti di forza e strategia. Partiamo così.

Buona F1. Io non vedo l'ora. La nostra squadra è già on air. Non so come finirà la stagione, in pista, so che Sky farà di tutto per provare a vincere il suo campionato.

Ps: sono super curiosa! E ho sensazioni diverse rispetto all'anno scorso. Non so perché. Ma sono sensazioni positive. Ci sono tante novità nella F1 2017. Sarà forse questo, o magari l'inizio di una stagione indimenticabile.

Ci vediamo alle 5, canale 207

#readytostart


PIT-STOP #2 - 22.03.2017

Buongiorno! O meglio, buonasera a voi in Italia!

Vivendo con la testa all'ingiù, qui a Melbourne sono le prime ore della mattina e svegliandoci abbiamo fatto i conti con l'autunno australiano. 18º, piove e c'è un po' di vento... tutto normale se non ci fossero stati 30º fino a ieri.

Come vi dicevo però, questa è la città del 'Four seasons in a day' quindi tutto può succedere!

La certezza è che tra qualche ora ritireremo il pass della stagione, quel preziosissimo oggetto rosso che ci vedete sempre al collo, che ci permetterà di entrare in tutti i paddock del mondo. Non vedo l'ora!!!

PIT-STOP #1 – 20.03.17

Se non si scorda mai il primo amore, non si scorda mai la prima trasferta stagionale, il primo volo, la prima valigia, i primi appunti, il primo gran premio. Ci siamo, ci sono. Piena di emozione (quella non manca mai). Piena di passione. E tanti buoni propositi.

Quando andavo a scuola, il mio diario era la mia cassaforte. Nascondevo foto, pensieri, paure, impegni ed emozioni. Ecco, questo sarà il mio, il nostro diario di bordo. Dividerò qui con voi giornalmente un pensiero, una foto, un impegno, un gesto, un’intervista o un’arrabbiatura… Qualcosa, insomma, di F1, che graffierà la mia giornata. Sperando di non essere banale. E sperando allo stesso tempo di farvi essere non solo spettatori ma anche miei compagni di viaggio. Esattamente come loro (quelli nel mega selfie in apertura).

Sorrideremo insieme, litigheremo, urleremo ed esulteremo per le vittorie e i tanti record che ci aspettano. Lo farò con loro, i miei colleghi di lavoro. Lo farò con voi, i miei compagni di viaggio virtuali.

Il primo pit-stop è stato lungo, ma necessario. Da domani sarò più breve. Sarà una grande stagione, insieme. Ne sono certa!

Buon viaggio a noi, a voi. Buon viaggio F1!!!

PS - Le valigie sono chiuse, si parte! Ci aspettano più di 20 ore di volo e poi arriveremo nella capitale culturale dell’Australia, dove innovazione e tradizione si fondono perfettamente. Temperatura simile alla nostra e tempo imprevedibile…Di Melbourne addirittura si dice che sia la città del “four seasons in a day”(quattro stagioni in un giorno). Ci divideranno 10 ore di fuso, in più per noi.

Vivremo all'opposto, lontani, ma qui vicini. #flytoaustralia #skysportf1isback ;)

Tutti i siti Sky