Caricamento in corso...
21 aprile 2017

Alonso, primo test a Indianapolis il 3 maggio

print-icon
alo

Fernando Alonso (Getty)

Il pilota spagnolo salirà sull'auto del team McLaren-Honda-Andretti con la quale correrà la 500 Miglia. Già questo fine settimana, Alonso farà visita alla scuderia in Alabama e tornerà negli Stati Uniti dopo il Gp di Russia, in programma il 30 aprile 

Primo test per Fernando Alonso. Il 3 maggio il pilota F1 della McLaren salirà dell'auto del team McLaren-Honda-Andretti con la quale correrà nella 500 Miglia di Indianapolis il 28 maggio. La squadra l'ha annunciato con un post su Twitter che è stato poi ripubblicato dallo stesso Alonso e dalla McLaren.

La preparazione

Il pilota spagnolo proverà l'auto nell'Indianapolis Motor Speedway, il circutio americano dove si corre la 500 Miglia, tre giorni dopo il Gran Premio di F1 di Russia che si disputerà il 30 aprile a Sochi. Il pilota spagnolo già questo fine settimana farà visita al team Andretti in Alabama e ritornerà dopo il Gran Premio di F1 di Spagna per partecipare alle prove libere della 500 Miglia di Indianapolis, in programma per il 15 maggio.

Tra F1 e 500 Miglia

Stanco delle scarse prestazioni della sua McLaren in Formula 1, il due volte campione del mondo ha deciso di partecipare a un gara della 500 Miglia di Indianapolis. L'auto del team Andretti è comunque alimentata da un motore Honda, la stessa che fornisce i motori alla McLaren. Per gareggiare negli Stati Uniti, Alonso non parteciperà con la McLaren al Gran Premio di F1 di Monaco che si corre nello stesso giorno. Al suo posto, correrà Jenson Button che è ancora legato alla McLaren nonostante abbia annunciato il suo ritiro lo scorso anno.

Tutti i siti Sky