Caricamento in corso...
10 giugno 2017

Ferrari, Vettel: "Potevo fare meglio, ma sono ottimista per il GP"

print-icon

Il tedesco, migliore nelle terze libere, nonostante un gran tempo di è dovuto arrendere nelle qualifiche a un fenomenale Hamilton: "E' stato il migliore, bravo Lewis". E sulla SF70 H: "E' andata bene, sono fiducioso". Raikkonen: "Non certo la mia qualifica ideale"

RIVIVI LE QUALIFICHE - TUTTI I TEMPI

LA GRIGLIA DI PARTENZA

LA GUIDA TV

Ha dominato la terza e ultima sessione di prove libere del GP del Canada, poi, nonostante un gran tempo, Sebastian Vettel si è dovuto accontenrare del secondo tempo in qualifica alle spalle di uno strepitoso Lewis Hamilton (per lui 65^ pole in carriera).

"Potevo fare meglio..."

Il tedesco primo tentativo in Q3 era giunto a soli 4 millesimi da Hamilton e sul suo ultimo giro ha detto: "Pensavo di riuscire a progredire di più a livello cronometrico, ho perso la macchina a curva 2 e mi sono ritrovato ad inseguire. Avevo già due decimi di ritardo rispetto al mio avversario. Dovevo recuperare terreno, l’ho fatto ma non è stato sufficiente per ripetere il giro precedente. Avrei potuto fare meglio".

L'ottimismo di Seb

Vettel è ottimista in vista della gara: "La macchina è andata bene. Dovremmo andare molto bene in gara, aspetto con ottimismo domenica". Inoltre il pilota della Ferrari ha voluto fare i complimenti ad Hamilton per la pole position ottenuta: "Congratulazioni a Lewis per il risultato di oggi, è stato il migliore".

KIMI RAIKKONEN COMMENTA LE QUALIFICHE IN CANADA

Tutti i siti Sky