Braccia, gambe, schiena e petto: tanti sportivi hanno decorato il proprio corpo con tatuaggi enormi diventati icona. Molti hanno invece preferito dire no all'inchiostro indelebile sulla pelle. Da CR7 a Salah, passando per tennisti e cestisti NBA: ecco i più famosi senza e le curiosità dietro la loro scelta

FOGNINI E IL TATTOO DEL TIFOSO DOPO MONTECARLO

CALCIATORI E TATUAGGI: INDOVINA CHI SI NASCONDE DIETRO