Boxe, Joshua-Fury: c'è l'accordo per due match dei pesi massimi

boxe

Il promoter Eddie Hearn a 'Sky Sports News': "Non è ancora ufficiale, ma abbiamo l'accordo con i pugili per due match tra Fury e Joshua". In palio la cintura dei pesi massimi, con il primo incontro previsto per l'estate 2021

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Il match più atteso si farà: Anthony Joshua sfiderà Tyson Fury per capire chi è il re dei pesi massimi. A confermare l'avvenuto accordo per due match tra i due fenomeni della boxe britannica è stato il promoter Eddie Hearn ai microfoni di 'Sky Sports News': "Non c'è ancora niente di nero su bianco, ma i due pugili sono d'accordo per due match - ha spiegato -. Non abbiamo ancora parlato della parte economica, che è l'aspetto più importante e delicato, ma abbiamo l'accordo con Fury e Joshua. Stiamo lavorando per limare i dettagli". Secondo quanto affermato, il primo dei due incontri dovrebbe svolgersi nell'estate del 2021, mentre sulla location Hearn non si è sbilanciato: "Dal punto di vista logico, dovrebbe svolgersi in Gran Bretagna, ma è un mondiale dei pesi massimi, dunque arriveranno tante offerte e le dovremo valutare". Fury è imbattuto e campione dei pesi massimi categoria WBC, mentre Joshua detiene le cinture IBF, WBA e WBO. Prima del grande match, Fury dovrà scontrarsi sul ring per la terza volta con Deontay Wilder, mentre Joshua ha una sfida obbligata contro Kubrat Pulev.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche