Wrestling, 'The Undertaker' si ritira dalla WWE: "Non ho più niente da dare sul ring"

Altri Sport

Si ritira a 55 anni 'The Undertaker', uno dei più forti wrestler della storia: "Alla mia età non ho più voglia di salire sul ring. E' tempo per i nuovi di farsi avanti, ho raggiunto gli obiettivi che mi ero prefissato"

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

'The Undertaker' si ritira dal wrestling. La WWE perde dunque una delle sue stelle, da oltre 30 anni sul ring e simbolo di epoche diverse, da quella di Hulk Hogan a quella di John Cena. Il becchino, avvolto dal fumo al suo ingresso, ha fatto la storia del wrestling, come dimostrano i 36 match di WrestleMania e le 21 vittorie consecutive infilate in carriere. A 55 anni, Mark Calaway ha detto stop nell'ultima puntata di 'The Last Ride', il docu-film di World Wrestling Entertainment: "Ho raggiunto i traguardi che mi ero posto - ha spiegato 'The Undertaker' -. Il gioco è cambiato ed è tempo per i nuovi di farsi avanti. Non so, il momento mi sembra quello giusto. Alla mia età non ho più voglia di salire sul ring, il cowboy è arrivato al punto in cui cavalca la via".  La conferma è arrivata anche dalla WWE, che ha postato sui canali social molti omaggi al wrestler, idolo di diverse generazioni di ragazzini. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche