McGregor, Holloway lo provoca su Twitter citando Facchinetti

social

Vivace scambio di tweet tra Conor McGregor e il lottatore americano Max Holloway, che alla fine provoca il campione irlandese postando il video della "Canzone del capitano" di Facchinetti, con un chiaro riferimento alla vicenda dell'aggressione ai danni del cantante: "La userò per salire sul ring quando ci sfideremo, così ti ecciti"

L’ingresso sul ring, con “La canzone del capitano”, la hit di Francesco Facchinetti, come colonna sonora. È l’ultima provocazione pensata da Max Holloway, noto lottatore di arti marziali miste statunitense e dunque “collega” di McGregor, con cui in un acceso scambio di tweet ha sfidato il campione irlandese.

McGregor-Holloway, il botta e risposta su Twitter

leggi anche

McGregor-Facchinetti, la ricostruzione della vicenda

Inutile dire che la vicenda che ha visto McGregor aggredire Facchinetti nel corso di una cena - fino a quel momento tra amici - in una sala privata dell'Hotel St. Regis di Roma (sulla quale le autorità stanno indagando dopo la denuncia del cantante) ha avuto un’enorme eco mediatica. E anche nel mondo delle arti marziali miste, dove peraltro il carattere di Conor è ben noto, se ne discute ancora. Così, quando Max Holloway si è visto provocare da Mc Gregor con un commento ironico in risposta a un suo tweet, ha pensato bene di rispondere tirando in ballo “il capitan uncino”. Dando vita poi a una serie di botta e risposta – per ora solo social – in cui tanti tweet sono stati poi rimossi dagli autori. Tutto comincia quando Holloway, che sta preparando un incontro contro Yair Rodriguez, ha pubblicato dei post per aggiornare i fan; “lavoro leggero”, gli ha risposto McGregor, con una battuta che ha fornito l’assist a Holloway per lanciare la sfida. Ecco dunque che Holloway pubblica il video della “canzone del capitano”, la hit con cui Facchinetti spopolò nell’estate 2004, accompagnato da queste parole: “Battiti leggeri. Sarà il mio walkout per il nostro incontro. Dovrebbe farti eccitare per combattere”, laddove per “walkout” si intende la canzone che i lottatori usano per fare il loro ingresso sul ring.

Il precedente tra i due

vedi anche

Benji: "Conor alcolizzato pericoloso, va fermato"

La discussione è proseguita con altre provocazioni ed espressioni colorite, tweet poi rimossi da McGregor: la sfida, in ogni caso, sembra lanciata. Tra i due c’è anche un precedente, nel 2013, quando si affrontarono nei pesi piuma e McGregor sconfisse Holloway per decisione unanime. Un eventuale “replay” con Holloway che fa il suo ingresso cantando “Porta in alto la mano… segui il tuo capitano… muovi a tempo il bacino”, beh, non avrebbe prezzo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche