Mondiali nuoto, i risultati di oggi: Miressi ottavo nei 100 stile libero

mondiali nuoto
©LaPresse

Il piemontese, primatista italiano nei 100 stile, chiude ultimo nella finale vinta dal rumeno Popovici: "Mondiale deludente, non sono per niente soddisfatto". Fangio in finale nei 200 rana. Sincro: Linda Cerruti quarta nel singolo libero

PAURA A BUDAPEST: ATLETA PERDE I SENSI IN ACQUA

Niente da fare per Alessandro Miressi nei 100 stile libero ai Mondiali di nuoto in corso a Budapest. L'azzurro, primatista italiano e campione mondiale in vasca corta nella distanza, non è andato oltre l'ottavo posto nella finale vinta dal 17enne rumeno David Popovici, al secondo oro nella rassegna dopo i 200 stile. Miressi ha chiuso con il crono di 48''31, lontano dal tempo del vincitore (47''58), ma anche dai suoi consueti standard. Completano il podio il francese Maxime Grousset (47''64) e il canadese Joshua Liendo Edward (47''71).

Miressi: "Tantissima delusione"

leggi anche

Martinenghi-bis: argento nei 50 rana

Miressi aveva parlato nei giorni scorsi delle sensazioni negative in vasca sui 100 metri, sia nelle batterie che nella gara 4x100 chiusa dall'Italia al terzo posto. Rendimento confermato anche nella finale e che, ovviamente, non soddisfa il 23enne piemontese: "Questo Mondiale è deludente nonostante il bronzo nella 4x100 - ha spiegato a Sky Sport - non sono per niente soddisfatto e non so cosa mi sia successo. Lo capirò alla fine quando sarò andato via. Mi girano le scatole se penso che con un tempo che ho già nuotato avrei potuto vincere l'oro. Adesso penso a recuperare le forze e chiudere il Mondiale nel modo migliore in staffetta". 

Fangio in finale nei 200 rana

Intanto un'altra italiana ha centrato la qualificazione alla finale: si tratta di Francesca Fangio nei 200 rana. L'azzurra, quinta nella seconda semifinale, si è qualicata con il tempo di 2'25''09. "Il tempo non mi soddisfa per niente, non sono mai entrata in gara - ha spiegato Fangio - La finale andrà onorata al meglio". La gara è in programma giovedì alle ore 18.52.

 

Nuoto sincronizzato: Cerruti 4^ nel singolo libero

leggi anche

Sincro, bronzo nel programma tecnico a squadre

Ancora un piazzamento ai piedi del podio nelle gare individuali, invece, per Linda Cerruti. Dopo il quarto posto nel singolo tecnico, la sincronette azzurra ha chiuso nella stessa posizione anche il singolo libero. Cerruti ha migliorato il punteggio del preliminare con 90.9667, ma non l'è bastato per superare la greca Evangelia Platanioti nell’indice di gradimento delle tre giurie. Medaglia d'oro per la giapponese Yukiko Inui, seguita dall'ucraina Marta Fiedina.