Sci, Reichelt si rompe il crociato: stagione finita e carriera a rischio

Sci

ll 39enne austriaco era caduto sabato nella seconda discesa di Bormio, procurandosi la rottura del legamento crociato del ginocchio destro. Stagione finita e carriera a forte rischio per il campione iridato di supergigante nel 2015

A 39 anni e dopo quasi 300 gare di Coppa del Mondo, Hannes Reichelt potrebbe aver chiuso ieri la sua carriera agonistica. Il discesista austriaco, caduto sabato rovinosamente nella discesa di Bormio, ha riportato la rottura del legamento crociato anteriore e della capsula del legamento esterno del ginocchio destro. Una diagnosi impietosa che oltre a pregiudicargli la stagione metterà probabilmente fine anche alla carriera agonistica. Reichelt aveva comiciato alla grande la stagione, con il 4/o posto a Beaver Creek in discesa e il 6/o in super-g sulla Saslong. Nel suo palmares figurano, tra l'altro, un titolo iridato (nel supergigante a Vail 2015), una Coppa del

Mondo di superG e 13 vittorie  in coppa del mondo (6 in discesa, 6 in superG, 1 in gigante). Il trasporto a Innsbruck è stato lunghissimo. Portato a Sondalo in elicottero, dopo l’infortunio, doveva volare a Innsbruck ma era necessario trovare un elicottero che volasse con l’oscurità. Reichelt è arrivato a Innsbruck solo alle 22.

I più letti