Qualificazioni Mondiali 2019: Olanda-Italia, presentazione e guida tv

Basket
aradori_twitter

Dopo il ko indolore con la Croazia, l'Italbasket torna in campo domenica a Groningen contro l'Olanda, con cui chiuderà la prima fase di qualificazione alla World Cup. Azzurri già qualificati, ma servono altri due punti come 'tesoretto'. Assente Hackett, infortunato alla caviglia

GUIDA TV: OLANDA-ITALIA SU SKY

Digerita la prima ininfluente sconfitta di giovedì contro la Croazia, l'Italia è pronta per l'ultima partita del Girone D di FIBA World Cup 2019 Qualifiers, che la vedrà impegnata domenica a Groningen alle 18 contro l'Olanda (diretta esclusiva Sky Sport 2 HD). Gli Azzurri, che finora hanno fatto segnare un percorso con 4 vittorie e una sconfitta, sono già aritmeticamente qualificati alla seconda fase a gironi. Vincere nei Paesi Bassi è fondamentale, visto che le squadre si porteranno i punti in classifica della prima fase: arrivarci con un record di 5-1 renderebbe la seconda finestra, al via da settembre, molto più agevole. Di fronte, però, ci sarà un'Olanda agguerrita, già sicura del pass dopo la vittoria larga con la Romania di giovedì, che a Treviso aveva messo in difficoltà la squadra di coach Sacchetti con la sua fisicità e aggressività. L'Italbasket ha dovuto salutare Daniel Hackett, uscito dopo nemmeno 5' nel match con la Croazia a causa di un problema alla caviglia. Come informa la Federazione, "l’esame di risonanza ha confermato una lieve distorsione alla caviglia destra. Daniel ha lasciato il raduno Azzurro per continuare il protocollo riabilitativo". Il play del Bamberg era alla sua prima presenza con la nuova gestione Sacchetti. Chi invece è ormai un punto fermo da anni (non a caso è capitano, in assenza di Gigi Datome) è Pietro Aradori: “Dobbiamo dimenticare il risultato di Trieste anche se abbiamo fatto buone cose, perchè come tutte le trasferte sarà una partita difficile - ha detto il numero 4 azzurro - Non dobbiamo pensare di essere già qualificati ma a entrare in campo per vincere e fare punti in vista della seconda fase. Dovremo essere bravi a rimanere calmi e concentrati”. Match con il commento di Flavio Tranquillo e Davide Pessina; pre e post partita con Alessandro Mamoli e Matteo Soragna dalle 17.30.

I giocatori a disposizione di coach Sacchetti

#00 Amedeo Della Valle (1993, 194, G, Grissin Bon Reggio Emilia)
#1 Niccolò Mannion (2001, 188, G, Pinnacle High School)
#4 Pietro Aradori (1988, 196, A, Segafredo Virtus Bologna)
#6 Paul Biligha (1990, 200, C, Umana Reyer Venezia)
#7 Luca Vitali (1986, 201, P, Germani Basket Brescia)
#10 Raphael Gaspardo (1993, 207, A, The Flexx Pistoia)
#12 Ariel Filloy (1987, 190, P, Sidigas Avellino)
#13 Simone Fontecchio (1995, 203, A, Vanoli Cremona)
#16 Amedeo Tessitori (1994, 208, C, Eurotrend Biella)
#23 Awudu Abass (1993, 200, A, EA7 Emporio Armani Milano)
#27 Stefano Tonut (1993, 194, G, Umana Reyer Venezia)
#31 Michele Vitali (1991, 196, G, Germani Basket Brescia)
#32 Christian Burns (1985, 203, A/C, Red October Cantù)
#33 Achille Polonara (1991, 205, A, Banco di Sardegna Sassari)
#41 Brian Sacchetti (1986, 200, A, Germani Basket Brescia)

Risultati, classifica e calendario

L'Italia è inserita nel Girone D con Romania, Croazia e Paesi Bassi. Passano al turno successivo le prime tre del gruppo. Alla seconda fase l’Italia incrocerà il girone C, composto da Polonia, Lituania, Ungheria e Kosovo. Si formerà dunque un gruppo da sei formazioni. Tutte le squadre porteranno con sé i punti fatti nella prima fase con le formazioni qualificate e non potranno incontrare di nuovo le squadre già affrontate nella prima fase. Le prime tre del girone saranno qualificate al Mondiale che si svolgerà dal 31 agosto al 19 settembre 2019 e che regalerà anche immediatamente due pass per i Giochi di Tokyo 2020.

24 novembre 2017

Italia-Romania 75-70, Paesi Bassi-Croazia 68-61

26 novembre 2017

Croazia-Italia 64-80, Romania-Paesi Bassi 75-68

23 febbraio 2018

Italia-Paesi Bassi 80-62, Croazia-Romania 56-58

26 febbraio 2018

Romania-Italia 50-101, Croazia-Paesi Bassi 82-78

28 giugno 2018

Italia-Croazia 72-78, Paesi Bassi-Romania 77-52
ClassificaItalia 4-1, Paesi Bassi, Romania e Croazia 2-3

1 luglio 2018

Paesi Bassi-Italia, Romania-Croazia

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche