Milos Teodosic sbarca a Bologna: la super accoglienza dei tifosi Virtus

Basket

Quasi 300 persone hanno aspettato all'uscita dello scalo bolognese l'arrivo del giocatore serbo - nuovo gioiello a disposizione delle V nere e il grande colpo di mercato dell'estate del basket italiano. Ingaggio da oltre 5 milioni di euro per i prossimi tre anni: una stella che fa già sognare i tifosi 

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

COLPO VIRTUS: A BOLOGNA ARRIVA TEODOSIC

In molti ancora stentano a crederci, ma il sogno della Virtus Bologna è diventato realtà. Atterrato a Bologna per firmare il suo nuovo contratto, Milos Teodosic è stato accolto al gate dell’aeroporto del capoluogo emiliano dai tifosi in delirio che non sono voluti mancare a un appuntamento così importante. Un acquisto inatteso quello fatto dalla squadra bolognese, pronta ad affidare le chiavi della squadra alla point guard serba che a 32 anni cerca il riscatto dopo due anni complicati in NBA – prima fermato dagli infortuni e poi finito ai margini dei Clippers che Doc Rivers ha sapiente guidato fino ai playoff nell’ultima stagione. Teodosic è rimasto a guardare, lontano per mesi dal parquet e a caccia di ritmo e canestri già dai prossimi mondiali in Cina (torneo da seguire in esclusiva sui canali Sky Sport), dove troverà in panchina Sasha Djordjevic – allenatore della Serbia e della Virtus, che ha chiesto espressamente il suo ingaggio alla proprietà bolognese. Un investimento importante, da 5.1 milioni più bonus per i prossimi tre anni: un accordo che ha portato l’ex giocatore di CSKA Mosca e Olympiacos a lasciare da parte ogni perplessità. Teodosic verrà presentato mercoledì alle 14, con il popolo della Virtus Bologna pronto ad abbracciarlo e a riaccendere definitivamente la passione di una piazza per anni abituata al grande basket.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche