Eurolega: l'Olimpia Milano perde 84-80 contro il Barcellona

Basket
©Ansa

L'Olimpia va vicino all'impresa al Palau Blaugrana, cedendo solo nel finale al Barcellona di uno scatenato Delaney, che si impone 84-80. Per la squadra di Ettore Messina si tratta del quinto stop nelle ultime sei partite in Eurolega

L'Olimpia Milano spaventa il Barcellona, ma cede 84-80 nel 24° turno di Eurolega. Al Palau Blaugrana la squadra di Ettore Messina incassa dunque il secondo ko consecutivo dopo quello casalingo con l'Alba, il quinto nelle ultime sei gare. Non è bastata ai biancorossi una prova d'orgoglio, in cui hanno prima messo sotto la corazzata catalana (18-6 in classifica e quinto successo di fila), costringendola a vincere il match nell'ultimo minuto grazie alle magie di Delaney (26 punti e 9 assist). Inutili per l'Olimpia i 14 punti con 4/8 dalla lunga di Rodriguez e i 13 con 9 rimbalzi di Tarczewski. L'AX (11-13 in classifica e 8° posto provvisorio) torna in campo tra due settimane, dopo la pausa per le Final 8 di Coppa Italia, quando al Forum ospiterà il Khimki Mosca, nell'ennesimo match da vincere per non perdere il treno playoff.

Barcellona-Olimpia Milano, la cronaca

Milano parte male, subisce la fisicità del Barça e le giocate di uno scatenato Mirotic, ma riesce a limitare i danni grazie ai canestri in uscita dalla panca di Nedovic (23-17 al 10'). L'Olimpia cambia marcia nel secondo quarto e con un formidabile parziale di 28-13, ribalta l'inerzia del match e va negli spogliatoi avanti di 9 lunghezze (36-45). Il Barça però rientra sul parquet deciso a riprendersi la partita e ci riesce, anche se il 'blanco' Rodriguez non ne vuole proprio sapere e tiene Milano a contatto (63-59 al 30'). Il Chacho sente aria di 'clasico' e insieme a Micov riporta i suoi a un possesso di distanza a 4' dalla sirena (72-71 al 36'). L'AX mette la freccia a 90'' dalla fine con Tarczewski, ma non ha fatto i conti con un Delaney incontenibile: l'americano segna e fa segnare, domina e chiude i conti per l'84-80 finale. 

 

Barcellona: Delaney 26 punti, Kuric 16, Mirotic 15
Milano: Rodriguez 14, Tarczewski 13, Nedovic 12, Scola e Micov 10

I più letti